Home Libri Sara Gazzini, C’è chi dice di volerti bene

Sara Gazzini, C’è chi dice di volerti bene

1066
SHARE

Sara Gazzini, C’è chi dice di volerti bene

Giulia è seduta e tormenta tra le mani un fazzoletto fradicio di lacrime. Con i suoi quarantatrè anni e la faccia sfrontata nessuno si poteva aspettare che crollasse così, ma del resto il comportamento scostante di Alberto la sta mettendo a dura prova. Sveva interviene, dall’alto del suo sciatto abbigliamento, per commentare a sproposito che sono ben sette giorni che non sente l’uomo che ama, non ricambiata evidentemente dal momento che è lui a non rispondere.
La dottoressa osserva tutte le donne che partecipano al primo di una serie di incontri fissati per il giovedì sera in un garage nella periferia di Firenze, in una traversa di via Pisana, lei ha scelto di diventare una Love coach, probabilmente l’unica in Toscana, una professione di successo che ha intrapreso dopo una serie di corsi tra cui il famoso Sex and Love Addicts Anonymus di Boston.
Del resto, a tutto si può diventare dipendenti, perché non alle vicende amorose?
Giulia, Sveva, Caterina, Sofia, Virginia, Laura, Valeria, Bianca, sono solo alcune delle protagoniste di quello che è stato definito una sorta di Sex and the City italiano, un romanzo ironico e divertente, una lettura leggera, nato sulla scia del blog di successo dell’autrice.

C’è chi dice di volerti bene
Sara Gazzini
Harper&Collins

Articolo di: Cinzia Ciarmatori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.