Home Libri Scelte alimentari non autorizzate

Scelte alimentari non autorizzate

371
SHARE

“Chi controlla il cibo controlla la popolazione” diceva il premio Nobel per la Pace Henry Kissinger e a ben guardare quanto sta accadendo diventa difficile non concordare. Il tasso di inquinamento ambientale che ha raggiunto proporzioni inimmaginabili, la produzione di leggi che consentono sempre di più di stravolgere la natura degli alimenti, la contaminazione a tutti i livelli degli animali selvatici e da allevamento stanno provocando un aumento esponenziale di patologie croniche e degenerative nell’uomo, che ponendosi al vertice di una catena alimentare sta ora pagando a caro prezzo lo sconvolgimento di un ambiente naturale che lui stesso ha provocato. Trattamenti chimici, raffinazione, irradiazione con raggi x, raggi gamma e OGM sono ormai talmente diffusi nella produzione di generi alimentari che non è più sufficiente leggere le etichette dei prodotti per proteggersi dai danni dell’alimentazione industriale, controllata da lobbies e multinazionali. Che fare allora? Prova a rispondere a questa e ad altre domande Marco Pizzuti conferenziere e scrittore esperto di controinformazione che raccoglie documenti e prove a testimonianza delle sue tesi. Ci racconta che cosa accade nel nostro corpo nei primi dieci minuti dopo aver bevuto una lattina di Coca Cola, ci svela il segreto dei Chicken McNuggets, ma ci conforta anche con le ultime scoperte della scienza epigenetica ridando all’alimentazione e alla consapevolezza di ciò che introduciamo quotidianamente nel nostro organismo un ruolo chiave nella prevenzione e nel mantenimento della salute. Un libro da leggere con attenzione per capire chi e perchè controlla il mercato mondiale del cibo.\r\n\r\nArticolo di: Cinzia Ciarmatori\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\nhttps://www.youtube.com/watch?v=P-7i2lYO6Js

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.