Home Teatro Buon compleanno, Giorgio Albertazzi

Buon compleanno, Giorgio Albertazzi

352
SHARE

Martedì 20 agosto il grande Giorgio Albertazzi compie 90 anni e li festeggerà in scena, proprio sul palcoscenico del Festival La Versiliana di Marina di Pietrasanta, palcoscenico che lo ha visto protagonista di numerose e memorabili interpretazioni, tra cui –  la più recente –  quella di Prospero ne La Tempesta di Shakespeare nell’agosto 2011. \r\n

\r\n

Il principe della scena, invitato dal direttore artistico del Festival La Versiliana Luca Lazzareschi, sarà interprete, autore e regista dello spettacolo  “Io ho quel che ho donato”, spettacolo che la Fondazione La Versiliana ha scelto per omaggiare Gabriele D’Annunzio nel 150° anniversario della nascita del Vate. Scelta non casuale,  perché proprio alla Versiliana il Vate soggiornò nell’estate del 1906 nella Villa che fu dimora dei Conti Digerini-Nuti. (“Io sono nel più bel posto dell’universo”- così Gabriele D’Annunzio scrisse dalla Versiliana in una lettera indirizzata ad Emilio Treves il 5 luglio di quell’anno.) E scelta non casuale neppure quella di chiamare sul palco Giorgio Albertazzi. Quella frase di D’Annunzio ”Io ho quel che ho donato” – commenta Albertazzi –   si adatta in modo perfetto allo spirito di ciò che vuole significare questo mio spettacolo che è anche, anzi soprattutto, un omaggio. Al Vate, certamente, ma anche al pubblico e, se me lo concedete, un poco a me stesso. Tante cose sono state dette, scritte e recitate su D’Annunzio. Io stesso sono stato inseguito dalla sua ombra fin da ragazzino.”

\r\n

\r\n

\r\n

34° Festival La Versiliana

\r\n

martedì 20 agosto 2013 – ore 21.30

\r\n

nel giorno del 90° compleanno di Giorgio Albertazzi, un omaggio a Gabriele D’Annunzio nel 150° anniversario dalla nascita

\r\n

GIORGIO ALBERTAZZI

\r\n

IO HO QUEL CHE HO DONATO

\r\n

con Stefania Masala e Davide Cavuti (fisarmonica)

\r\n

testo e regia di Giorgio Albertazzi

\r\n

\r\n

Fonte: Ufficio Stampa La Versiliana

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.