Home Ambiente EARTH DAY: WWF YOUng SUONA LA SVEGLIA PER IL PIANETA

EARTH DAY: WWF YOUng SUONA LA SVEGLIA PER IL PIANETA

136
SHARE

DA BALCONI E FINESTRE CON CAMPANE, PENTOLE E STRUMENTI MUSICALI

NELLA GIORNATA DELLA TERRA LA GIOVANE ARTISTA CAMPANA LENA LANE DEDICA IL SUO NUOVO SINGOLO “IL DONO” AL WWF ITALIA 

Nel Cinquantesimo anniversario dell’Earth Day le ragazze e i ragazzi del WWF YOUng hanno deciso di far sentire la propria voce per difendere il Pianeta e costruire un futuro sostenibile, pur rispettando i limiti imposti dalla quarantena, con un’iniziativa che fa molto “rumore”. L’azione è stata organizzata sui social e ha coinvolto tutti i ragazzi della rete Young.

A mezzogiorno, infatti, ognuno sul proprio terrazzo, balcone o dalla propria finestra, muniti di campane, pentole o strumenti musicali è chiamato “a dare la sveglia” a chi ancora non ha compreso che dalla salute del nostro Pianeta dipende anche la nostra. L’invito è anche quello di pubblicare la propria azione sui social con l’hashtag #flashmobxlaterra.

Nella Giornata della Terra arriva per il WWF Italia anche un regalo speciale da parte di una giovane artista campana, Lena Lane, che ha deciso di dedicare all’associazione del Panda il suo nuovo singolo “il Dono”. 

Un brano pensato per i più piccoli, con l’obiettivo di avvicinarli alle tematiche ambientali che, negli ultimi anni, sono diventate una delle principali emergenze del nostro Pianeta. Il brano è accompagnato da un originale video-animazione digitale attraverso cui Lena Lane e tanti amici animali prendono vita grazie a effetti speciali. Il brano è in italiano mentre i nomi degli 11 animali che compaiono nel video (dall’Owl-gufo alla Fox-volpe, dall’Octopus-polpo allo Shark-squalo) sono in inglese, anche per sottolineare che la difesa degli animali ci appartiene in tutto il globo. Accanto alla denuncia dei comportamenti che danneggiano il Pianeta, dal bracconaggio alla guerra, e di tutto ciò che inquina, la canzone si caratterizza per un messaggio intenso e positivo, che vuole essere un segnale di speranza proprio nel periodo che stiamo vivendo: “non c’è un perché, è già il tempo di vincere!”. Alla fine per rendere questa favola-realtà ancora più attuale e digitale, Lena e gli 11 amici della Terra hanno ciascuno la propria immagine inserita in uno smartphone. Il video realizzato durante il periodo di lockdown è stato prodotto in smartworking e attraverso l’utilizzo di smartphone.

Clicca QUI per vedere il video su Youtube>>

L’Earth Day continua poi per tutto il giorno sul sito web e sui canali social del WWF Italia: una ulteriore occasione per raccontare la natura, dalle Oasi WWF ai paesi più remoti dove a livello internazionale opera l’associazione. Si alterneranno le immagini (anche di tigre) catturate in Nepal dalle camera trap ai consigli per salvare gli oceani con un consumo sostenibile di pesce, grazie all’iniziativa dell’eco-blogger Lisa Casali sulla pagina wwf.it/ecotips

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.