Home Teatro Testa di rame in scena al Teatro Comunale di San Miniato

Testa di rame in scena al Teatro Comunale di San Miniato

302
SHARE

QUARANTHANA Teatro comunale di San Miniato (PI)  sabato 7 aprile – ore 21.30
andrà in scena lo spettacolo Testa di Rame del 2 marzo, rimandato a causa del maltempo

TESTA DI RAME
testo di Gabriele Benucci e Andrea Gambuzza
regia Omara Elerian
con Ilaria Di Luca e Andrea Gambuzza

Siamo nel Secondo Dopoguerra, la città è distrutta, anche il mare e la costa sono deturpati dal ferro e dall’acciaio nazista. Sullo sfondo, appena si mette piede sul molo del porto, ecco Livorno, acre, sanguigna, verace, sarcastica.
La vicenda parla di Mario Cavicchi, detto “Scintilla”, un palombaro schivo e ritroso a manifestare le sue emozioni, ma abile e scaltro quando si tratta di recuperare relitti e munizioni dal fondo del mare, e lei, la bella Rosa, l’amore di Scintilla, una donna passionale e volitiva.
Il Palombaro Scintilla è il testimone di entrambe le visioni: l’amore per il mare, per la vita e per la sua donna, Rosa.
Nell’arco della storia, i due, faranno i conti con le loro paure e i sentimenti, coinvolgendo il pubblico in un viaggio attraverso la riscoperta del legame che li unisce, come l’acqua e la terra e come il sopra col sotto.
Una storia d’amore, una commedia con le colorite declinazioni del dialetto livornese.

Biglietti:
Intero € 10,00 / Ridotto Under23 €8,00
Per info e prenotazioni:
0571-462835 0571-462835
info@teatrinodeifondi.it
www.quaranthana.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.