Home Arte PISTOIA unica città italiana nella lista Best in Travel 2017

PISTOIA unica città italiana nella lista Best in Travel 2017

497
SHARE

Pistoia, la città che val bene un viaggio!

\r\n

Unica in Italia tra le dieci città da non perdere,

\r\n

 parola di Lonely Planet.

\r\n

 PISTOIA, Capitale Italiana della Cultura 2017, gioca d’anticipo

\r\n

 e apre un anno di grandi eventi un mese prima

\r\n

cominciando proprio dall’estro e dalla creatività artigiane.

\r\n

Uno straordinario mix di abilità e stile in mostra ad

\r\n

ARTS&CRAFTS dal 25 al 27 novembre

\r\nHanno percorso centinaia di migliaia di chilometri, attraversato montagne e vallate, visitato le città più belle del pianeta ed hanno deciso che per l’Italia è Pistoia la prescelta! La città che val bene un viaggio!\r\n\r\nUnica in Italia tra le dieci al mondo da non perdere. A dirlo è la “bibbia dei viaggiatori”, la Lonely Planet con uno staff di viaggiatori superesperti e amanti della scoperta che ogni anno stila la lista delle mete imperdibili, Best in Travel 2017 appena resa nota ieri.\r\n\r\nCittà di grande impatto artistico, ambientale e uno straordinario effetto “scoperta” appunto, lo stesso che si prova dinanzi alle eccellenze del fatto a mano, davanti a storie di artigiani che hanno fatto grande il made in Italy nel mondo e lavorano a Pistoia.\r\n\r\nNascono qui per esempio i migliori piatti musicali sulla scena internazionale, oppure le trafile al bronzo per le migliori paste artigianali. E sono pistoiesi i vivaisti più richiesti al mondo.\r\n\r\nPistoia è l’”altra Toscana”, elegante, preziosa e appartata rispetto ai siti ad alto tasso turistico. Una personalità spiccata, una grande concentrazione di opere artistiche e architettoniche, una cultura dinamica e uno spirito vitalissimo. Lo stesso che si respira nell’animata piazza della Sala, un salotto cittadino fitto di locali e pieno di fascino.\r\n\r\nMood vivace, grande creatività, eccellenza artigianale, uno straordinario tessuto imprenditoriale all’avanguardia. Tanto che se ne parla come della Signora dell’Artigianato!\r\n\r\nE allora perché non giocare d’anticipo, rispetto al 2017 quando capitale della cultura accoglierà migliaia di turisti? L’occasione è proprio il Salone dell’Artigianato, ARTS&CRAFTS dal 25 al 27 novembre a Pistoia, il Salone più stilish della Toscana.\r\n\r\nLocation ed atmosfera uniche per un viaggio tra i capolavori dell’artigianato artistico, toscano e non solo. Il fatto a mano più raffinato, i nuovi creativi, shopping d’autore per il Natale alle porte e poi tutto il buono della Toscana. Arredo della tavola e food, home decor, arte tessile, design, vivaismo d’interni, fashion e accessori, bijoux. Quest’anno  vale la pena essere i primi, anzi i secondi dopo Lonely Planet, a scoprire Pistoia! \r\n\r\n \r\n\r\nIL SALONE\r\n\r\nDal 25 al 27 novembre 2016 a Pistoia, nei suggestivi spazi ex industriali della cosìddetta Cattedrale (Area ex Breda) appena fuori le antiche Mura urbane, infatti c’è ARTS&CRAFTS, il Salone dell’Arte e dello Stile del Vivere, un concept nuovo all’insegna del gusto, del saper fare, del migliore artigianato artistico e dell’innovazione. Un weekend tra oggetti d’autore, curiosità, design emergente, pezzi unici.\r\n\r\n \r\n\r\nUna Rassegna che quest’anno fa di questa città una capitale ed un gioiello anche per l’artigianato di qualità, una punta di diamante in un territorio tra i più versatili della Toscana hand made.\r\n\r\n \r\n\r\nARTS&CRAFTS è promosso da Confartigianato Imprese Pistoia e CNA Pistoia, in collaborazione con il Comune di Pistoia, la Provincia di Pistoia e con il contributo della Camera di Commercio di Pistoia e della Fondazione Cassa di Risparmio. Arts & Crafts 2016 ha il Patrocinio del Comune di Pistoia, della Provincia e della Regione Toscana.\r\n\r\n \r\n\r\nTanti i settori in mostra: arte tessile, arredo e design, vivaismo d’interni, fashion e accessori moda, tavola, food e food design e molto altro.\r\n\r\nTre  giorni in cui la creatività invade la città e si concentra nella “Cattedrale”, una vera e propria Factory creativa dove l’artigianato si fa style e spesso anche arte e ARTS&CRAFTS diventa il “posto giusto” anche per scoprire novità ed acquistare oggetti e regali in occasione del Natale alle porte.\r\n\r\n \r\n\r\nDue i percorsi principali della manifestazione: Lo stile del vivere – un vero e proprio viaggio nelle produzioni dell’artigianato artistico pistoiese, toscano e non solo, di alto livello qualitativo. Dall’arredo all’accessorio moda, dalla biancheria per la casa ai bijoux, in mostra il meglio della creatività degli artigiani del territorio, con prodotti originali per tecniche di lavorazione, forma e materiali.\r\n\r\nLa creatività a tavola – un intero padiglione dedicato al mondo della tavola: dai prodotti agroalimentari agli utensili e attrezzature per la cucina agli oggetti per la preparazione di una tavola “a regola d’arte”. Un tuffo nella cultura enogastronomica con un occhio attento allo stile, al buon gusto e alla creatività.\r\n\r\nTra gli oltre 100 espositori di ARTS&CRAFTS nel padiglione 1 spicca un’area mostra collaterale con i “fondamentali” diremmo, della creatività artigianale: la Galleria dell’Artigianato Artistico della Toscana. Qui l’atmosfera che si respira è quella dell’arte e della bellezza tra innovazione e tradizione.\r\n\r\n \r\n\r\nSi tratta della summa delle arti decorative attuali, le “firme”, potremmo dire, di una Toscana rigorosamente hand made, quelle stesse che dal Rinascimento ad oggi hanno fatto di questa terra una meta per estimatori e collezionisti di stile.\r\n\r\n \r\n\r\nUn’atmosfera più rarefatta, un allestimento di design, luci soffuse e punti luminosi ad hoc su oggetti provenienti da oltre 60 atelier-laboratori, in molti casi pezzi unici o piccole serie spesso numerate di straordinaria manifattura e assolutamente timeless da godere come vere e proprie opere d’arte.\r\n\r\n \r\n\r\nAccanto ai Maestri anche le giovani promesse, o comunque gli Emergenti, 10 giovani imprese delle industrie creative toscane selezionate sulla base in un bando a livello regionale e nazionale e che in mostra testeranno la propria idea con il pubblico al quale è riservata l’anteprima sulla nuova produzione.\r\n\r\n \r\n\r\nParallelamente all’esposizione, ARTS&CRAFTS, Salone dell’Artigianato in versione Millennial, ha in calendario appuntamenti, incontri, animazioni, corsi, show cooking, degustazioni, iniziative di richiamo per addetti ai lavori come per appassionati e curiosi.\r\n\r\nTanti anche i percorsi tematici nel centro storico, a cominciare da quella passeggiata che ogni visitatore è invitato a fare proprio nelle “vie dei mestieri”, quelle sinuose stradine dai nomi emblematici a due passi da Piazza Duomo, tra le piazze più affascinanti d’Italia, crogiolo di splendide architetture sacre e civili.\r\n\r\n \r\n\r\nSenza dimenticare i greentour tra i magnifici giardini formati dagli innumerevoli vivai di piante ornamentali per i quali Pistoia e il pistoiese rappresentano un’eccellenza nel mondo e che circondano la città murata immersa in uno scenario di valli e colline, esempio unico di città in cui arte e natura si bilanciano mirabilmente.\r\n\r\n \r\n\r\nMa non è l’unico spunto per un DENTRO/FUORI SALONE fitto di occasioni: in mostra per esempio ci sono dei percorsi di degustazione con artigiani del gusto selezionati secondo criteri di originalità e creatività, ma i percorsi golosi si ritrova anche dal vero tra le piazzette e ad ogni angolo del centro storico dove non c’è che l’imbarazzo della scelta con chef e maestri pasticceri al lavoro e che durante i giorni del Salone propongono aperitivi, menù a tema e offerte delivery pensate proprio per la rassegna.\r\n\r\n \r\n\r\nMa il Fuori Salone comincia già all’interno di ARTS&CRAFTS con il corner di ARTourl’artigianato artistico vicino a te: il sito/mappa on line con informazioni e dettagli su 100 itinerari integrati fuori dalle guide composti di laboratori e botteghe dell’artigianato artistico, musei diffusi, ristoranti di autentica tipicità e una rete di agriturismi per scoprire una Toscana su misura e spesso segreta dove fare shopping d’autore anche oltre il Salone pistoiese. Basterà avvicinarsi e un sistema interattivo creerà l’itinerario personalizzato.\r\n\r\n \r\n\r\nInsomma, quest’anno non si può che essere i primi, già un mese prima del 2017, a scoprire Pistoia capitale della cultura ma anche capitale della bellezza e del piacere del vivere!\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\nL’EVENTO\r\n\r\nARTS&CRAFTS Toscana\r\n\r\ndove:\r\n\r\nPISTOIA – “Cattedrale” e Padiglione Ex Pistoia Fiere – Ingresso gratuito\r\n\r\nquando:\r\n\r\nVenerdì 25 novembre                                     dalle 10:00 alle 23:00\r\n\r\nSabato 26 novembre                       dalle 10:00 alle 23:00\r\n\r\nDomenica 27 novembre               dalle 10:00 alle 21:00\r\n\r\ninfo: www.artsandcraftstoscana.it\r\n\r\n \r\n\r\nFonte: Laura Ruggieri\r\n\r\n \r\n\r\n 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.