Home Musica civuoleunPAESE

civuoleunPAESE

239
SHARE

Festa di Musica e Cose Belle\r\n\r\nLeverano – 28 agosto\r\n\r\n \r\n\r\nLIVE MUSIC FESTIVAL\r\n\r\nSOFIA BRUNETTA\r\n\r\nBOXERIN CLUB / MOUSTACHE PRAWN\r\n\r\nMATTEO E BASTA / LA CHIRURGIA ETICA\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\nVenerdì 28 agosto, a partire dalle ore 19.30, presso il centro storico di Leverano, si svolgerà “civuoleunPAESE – Festa di Musica e Cose Belle”, una manifestazione musicale promossa dall’Associazione Culturale  “Atlantide – Città dei Sogni” e ideata e diretta da Caterina Cagnazzo e Alessandro Giustizieri. civuoleunPAESE si avvale del patrocinio e della collaborazione del Comune di Leverano e rientra nella programmazione della rassegna Leverano d’Estate.Ingresso libero.\r\n\r\n \r\n\r\nPer la prima edizione di civuoleunPAESE si alterneranno sui tre palchi – denominati Freddy Stage, Stage O’Clock, Moon & Bonfires StageSOFIA BRUNETTA, giovane cantante franco salentina che, oltre ad avere all’attivo numerose partecipazioni a festival internazionali di musica indipendente (Indie Week 2012 a Toronto e One Man Band Festival di Montréal), è sulla scena musicale con il suo primo album da solista Former uscito lo scorso giugno; BOXERIN CLUB, vincitori del premio SonicBids all’Arezzo Wave Festival e la conseguente partecipazione alla Cmj Marathon di New York, rappresentanti dell’Italia all’Eurosonic 2015 e al Groningen (Olanda) lo scorso gennaio; MOUSTACHE PRAWN, trio indie rock brindisino con due album all’attivo, ben accolti dalla critica, che calcherà il palco dello Sziget Festival 2015 di Budapest; MATTEO E BASTA, giovane cantautore e musicista friulano, giunto alla sua prima uscita discografica dopo numerosi progetti portati avanti nell’arco degli anni, e collaborazioni con vari artisti di calibro internazionale; LA CHIRURGIA ETICA, giovane progetto musicale salentino che  si concretizzerà, dopo il tour estivo, nel primo E.P. della band, dal titolo “Aut – Aut”.\r\n\r\n \r\n\r\nDurante la serata, inoltre, si esibiranno in un reading musicale Francesco Zecca, Michele Fiore e Daniele Dell’Anna in “Ci vorrebbe un paese. Pillole d’Estate. Monologo e musica” e Stefano Bergamo, pop e street artist, con una performance esclusiva di live painting.\r\n\r\n \r\n\r\ncivuoleunPAESE è un festival che nasce nella convinzione di proporre musica emergente e indipendente in un contesto come il centro storico, un’evidente metafora di come i paesi del Sud raccolgano non solo il loro carico di tradizione, ma anche una forte spinta innovativa, artistica, giovane ed originale. L’evento è sponsorizzato da Bcc Leverano, Gal Terra D’Arneo, Mebimport, Conti Zecca, Danser Ensemble di Sofia Capestro al supporto di partner locali, e alle donazioni libere di amici e appassionati (www.buonacausa.org/civuoleunpaese).\r\n\r\n \r\n\r\nwww.civuoleunpaese.com\r\n\r\nwww.facebook.com/civuoleunPAESE\r\n\r\nwww.twitter.com/civuoleunpaese\r\n\r\nFonte: Sara Valentino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.