Home Musica MUSICA VIVA

MUSICA VIVA

79
SHARE

Torna ricco di stelle e di tante novità PIETRASANTA IN CONCERTO, la rassegna internazionale di musica da camera diretta da Michael Guttman. \r\n\r\nAttesi a Pietrasanta 106 musicisti da tutto il mondo per 10 grandi serate di concerto con il meglio della musica classica.\r\n\r\nPietrasanta in Concerto ospiterà per la prima volta il grande pianista  Jean- Yves Thibaudet e lo straordinario duo pianistico delle sorelle Labèque.\r\n\r\nAttesi i migliori solisti internazionali, da Boris Berezovsky a Denis Kozhukhin a Yuri Bashmet così come nuovi ma già affermati talenti dell’archetto, Lorenzo Gatto, Leonard Schreiber e 4 grandi orchestre tra le migliori al mondo   \r\n\r\n \r\n\r\nPietrasanta (LU) _ Dal 24 luglio al 2 agosto nella splendida cornice del Chiostro di Sant’Agostino e della Piazza del Duomo a Pietrasanta (LU), torna a brillare il Festival internazionale di musica da camera “Pietrasanta in Concerto”,  vero e proprio festival-gioiello diretto dal celebre violinista e direttore d’orchestra belga Michael Guttman che giunge quest’anno alla sua IX edizione.\r\n\r\n \r\n\r\n“Pietrasanta in Concerto” ospiterà per la prima volta il pluripremiato pianista francese Jean-Yves Thibaudet, considerato uno dei migliori pianisti del mondo, che venerdì 24 luglio inaugurerà ufficialmente il festival (ore 21.30) e il sorprendente duo pianistico delle sorelle Katia e Marielle Labèque, anche loro ospiti per la prima volta a Pietrasanta alle quali è affidato il  gran finale della rassegna.\r\n\r\nTra gli ospiti anche Yuri Bashmet, Boris Berezovsky, Denis Kozhukhin e nuovi  ma già affermati talenti: Lorenzo Gatto, Leonard Schreiber. Sul palcoscenico sfileranno ben quattro orchestre da camera, fra cui due orchestre italiane: l’Orchestra da Camera del Maggio Musicale Fiorentino, l’Orchestra da Camera Fiorentina, i Solisti di Mosca e l’Orchestra da Camera di Basilea diretta da Umberto Benedetti Michelangeli Jr.\r\n\r\nAttesissimo come ogni anno il concerto ad ingresso libero in omaggio alla città di Pietrasanta: martedì 28 luglio il festival si sposta infatti dal Chiostro alla Rocca, sullo sfondo di Piazza Duomo, dove l’Orchestra da Camera Fiorentina proporrà una serata tutta dedicata alle grandi musiche da film di Rota, Piovani e Morricone, guidata dalla bacchetta del Maestro Giuseppe Lanzetta. \r\n\r\n \r\n\r\nLa tradizione è consolidata. Il pubblico apprezza, l’ambiente si presta perfettamente. L’idea di proporre musica classica nel Chiostro di Pietrasanta, nel centro storico della Piccola Atene, è stata promossa a pieni voti. Nell’arco delle sue nove edizioni il festival “Pietrasanta in Concerto”, organizzato dall’associazione Musica Viva in collaborazione con il Comune di Pietrasanta e con il prezioso contributo del Gruppo Edmond De Rothschild, si è affermato infatti come uno dei più prestigiosi festival di musica da camera in Europa, dalla qualità unanimemente riconosciuta da artisti, dalla critica e da un pubblico internazionale sofisticato ed esigente. Sospinto da una forte ambizione artistica, il festival ha ampiamente dimostrato la sua capacità di attrarre nella Piccola Atene i più grandi nomi della musica classica.\r\n\r\n \r\n\r\n“L’edizione 2015 – assicura il Maestro Michael Guttman, direttore artistico del festival – sarà ricca di pagine musicali esaltanti a cui daranno vita solisti di valore assoluto accompagnati da ensemble e orchestre da camera tra le più prestigiose al mondo. Pietrasanta in Concerto non è una semplice rassegna di musica, la sua forza è soprattutto il piacere che i musicisti hanno di ritrovarsi, di stare insieme, di ispirarsi a vicenda e di condividere col pubblico la gioia della musica.”\r\n\r\n \r\n\r\nPer la nona edizione del Festival, il direttore artistico Michael Guttman ha inoltre deciso di agevolare al massimo la fruizione dei concerti con prezzi davvero accessibili a tutte le tasche. Con soli 10 o 15 euro si può infatti acquistare un posto per assistere alle serate. Ma c’è di più: i residenti del Comune di Pietrasanta e gli allievi delle scuole di musica,  dei licei musicali e dei conservatori potranno acquistare i biglietti di Pietrasanta in Concerto con lo sconto del 50%. I biglietti sono in vendita presso la biglietteria del Teatro La Versiliana ( tutti i giorni – viale Morin, 12);  nelle serate di concerto presso il Cinema Comunale di Pietrasanta a partire dalle ore 17.00. Sono in oltre acquistabili on line e in tutti i punti vendita Ticket-one.\r\n\r\n \r\n\r\nPIETRASANTA IN CONCERTO – Il PROGRAMMA IN DETTAGLIO: \r\n\r\n \r\n\r\nL’edizione 2015 di Pietrasanta in Concerto si aprirà  venerdì 24 luglio (ore 21.30- Chiostro di Sant’Agostino) con l’esibizione di Jean- Yves Thibaudet, “il poeta francese del pianoforte”. Thibaudet – che è considerato uno dei migliori pianisti del mondo per la rara capacità di coniugare una sensibilità musicale poetica con una stupefacente abilità tecnica –  eseguirà il concerto per pianoforte in Sol Maggiore di Ravel. La serata vedrà protagonisti anche l’Orchestra da Camera di Basilea diretta da Umberto Benedetti Michelangeli Jr.  In programma la Sinfonia dall’opera “Il Signor Bruschino” di Rossini e la Sinfonia n. 94 in Sol Maggiore “La sorpresa” di Haydin.\r\n\r\nSabato 25 luglio il palcoscenico  sarà condiviso dal violinista Lorenzo Gatto e dai Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino diretti da Michael Guttman per un omaggio all’Italia. In programma ci sarà infatti il concerto per violino n. 1 in Re maggiore di Paganini e la Sinfonia Italiana di Mendelsshon.\r\n\r\nDomenica 26 luglio il Chiostro si aprirà per il violinista Leonard Schreiber che eseguirà la celebre sonata per violino “il trillo del diavolo” di Giuseppe Tartini, famosa per essere tecnicamente molto impegnativa. Con lui ci saranno anche I solisti di Mosca  diretti dal loro fondatore, l’acclamato Yuri Bashmet. Il programma prevede anche musiche del compositore spagnolo Pablo de Sarasate, Nino Rota e Tchaikovsky.\r\n\r\nLunedì 27 luglio sarà protagonista il “Quartetto Debussy” (Christophe Colette violoncello, Marc Vieillefon violino, Vincent Deprecq viola e Cédric Conchon violoncello) su musiche di Shostakovich e Beethoven.\r\n\r\nLe più celebri musiche da film di Rota, Piovani, Morricone e Williams risuoneranno invece martedì 28 luglio, quando Pietrasanta in Concerto si sposterà dal Chiostro  alla Rocca per il consueto concerto a ingresso libero in omaggio alla città di Pietrasanta. Ad eseguire il programma – arricchito da foto proiezioni su maxischermo – ci saranno I Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino diretti da Giuseppe Lanzetta. Al pianoforte Alessio Cioni e alla tromba Alessandro Silvestro.\r\n\r\nMercoledì 29 luglio Pietrasanta in Concerto tornerà nel Chiostro con “La voce di Vivaldi”. Qui si esibirà il controtenore Dominique Coribiau accompagnato dal violinista Leonard Schreiber e dai Solisti di Mosca diretti da Michael Guttman\r\n\r\nIl giorno successivo, giovedì 30 luglio, sarà l’occasione per ascoltare le più celebri pagine musicali di Bach, Britten, Grieg, Stravinsky e Mozart in un incontro tra grandi. Ad esibirsi saranno infatti il pianista russo Denis Kozhukin e Yuri Bashmet alla viola e alla direzione dei Solisti di Mosca.\r\n\r\nVenerdì 31 luglio la serata sarà dedicata alla Russia e ai suoi più grandi compositori Rachmaninov, Arensky e Scriabin. Sul palco del Chiostro saliranno il celebre pianista russo Boris Berezovsky accompagnato dal quartetto d’archi del Festival Pietrasanta in Concerto ( Michael Guttman violinio, Leonard Shreiber violino, Toby Hoffman, viola e Vittorio Ceccanti violoncello)\r\n\r\nSabato 1 agosto Boris Berezovsky tornerà protagonista per un concerto di Beethoven accompagnato dai Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino diretti da Michael Guttman. ( Il concerto di Salvatore Accardo, precedentemente annunciato per questa data è stato cancellato per un’indisposizione dell’artista).\r\n\r\nInfine la rassegna si concluderà domenica 2 agosto con l’attesissimo debutto a Pietrasanta delle sorelle Katia e Marielle Labeque per una serata che promette brividi sulle musiche di Gershwin e Ravel.\r\n\r\n \r\n\r\nLa manifestazione è sostenuta, sin dalla sua prima edizione, dal Gruppo Edmond De Rothschild con sede italiana a Milano, dal Comune di Pietrasanta e si avvale del supporto organizzativo della Fondazione La Versiliana.\r\n\r\nInfo 0584 265757 www.pietrasantainconcerto.com\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\nPROGRAMMA\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\nvenerdì 24 luglio – « Jean-Yves Thibaudet, il poeta francese del pianoforte » (Chiostro)\r\nJean-Yves Thibaudet pianoforte, Orchestra da Camera di BasileaUmberto Benedetti Michelangeli Jr.direzione.\r\nM. Ravel: Concerto per pianoforte in Sol Maggiore\r\nG. Rossini: Sinfonia da « Il Signor Bruschino »\r\nJ. Haydn: Sinfonia n. 94 in Sol maggiore « La sorpresa »\r\n\r\nSabato 25 luglio – « Paganini e Mendelssohn: Omaggio all’Italia » (Chiostro)\r\nLorenzo Gatto violino, I Cameristi del Maggio Musicale FiorentinoMichael Guttman direzione.\r\nN. Paganini: Concerto per violin n.1 in Re maggiore\r\nF. Mendelssohn: Sinfonia ‘Italiana’ n. 4 in La maggiore, Op. 90\r\n\r\nDomenica 26 luglio – « I trilli del diavolo » (Chiostro)\r\nI Solisti di MoscaYuri Bashmet direzione, Leonard Schreiber violino.\r\nTartini, Sarasate\r\n\r\nLunedì 27 luglio – « Due giganti del quartetto d’archi: Shostakovich e Beethoven » (Chiostro)\r\nQuartetto Debussy: Christophe Collette violino, Marc Vieillefon violino, Vincent Deprecq viola, Cédric Conchon violoncello.\r\n\r\nMartedì 28 luglio – « Musiche dal grande schermo » – Sulla Rocca, con una impareggiabile vista sulla Piazza\r\nL’Orchestra da Camera Fiorentina: Giuseppe Lanzetta direttore, Alessandro Silvestro tromba, Alessio Cioni pianoforte.\r\nMusiche di N. Piovani, N. Rota, E. Morricone, J. Williams\r\nCon foto proiezioni su grande schermo\r\n( INGRESSO LIBERO )\r\n\r\n \r\n\r\nMercoledì 29 luglio – « La voce di Vivaldi » (Chiostro)\r\nDominique Corbiau controtenore, I Solisti di MoscaMichael Guttman violino e direzione, Leonard Schreiber violino.\r\nCon la partecipazione di Fabrice Holvoet, tiorba e Katsufumi Suetsugu, clavicembalo, organo.\r\nVivaldi: concerti\r\n\r\nGiovedì 30 luglio – « Kozhukhin – Bashmet : Un incontro tra grandi » (Chiostro)\r\nDenis Kozhukhin pianoforte, I Solisti di MoscaYuri Bashmet viola e direzione.\r\n\r\nVenerdì 31 luglio – « Serata russa con Boris Berezovsky » (Chiostro)\r\nBoris Berezovsky pianoforte, Il Quartetto del FestivalMichael Guttman violino, Leonard Schreiberviolino, Toby Hoffman viola, Vittorio Ceccanti violoncello.\r\n\r\nSabato 1 agosto -\r\n\r\nBoris Berezovsky pianoforte, Orchestra da Camera Fiorentina,\r\nMichael Guttman , direzione\r\n\r\nMusiche di L.V. Beethoven\r\n\r\n \r\n\r\nDomenica 2 agosto – « Le sorelle Labèque: Quattro mani, due anime, un duo storico » (Chiostro)\r\nKatia e Marielle Labèque duo di pianoforti.\r\nG. Gerschwin\r\nM. Ravel

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here