Home Musica La puglia suona bene

La puglia suona bene

126
SHARE

TRE GIORNI INTERAMENTE DEDICATI ALLA NUOVA SCENA MUSICALE PUGLIESE UN’ESPLOSIONE DI SUONI, LUCI E COLORI PER BALLARE IN CAVEA TUTTA LA SERA CON ERICA MOU, RADIODERVISH, OFFICINA ZOE, NIDI D’ARAC, BOOM DA BASH SALENTINI GENERALI, APRES LA CLASSE, MAMA MARJAS GRAN FINALE IN SALA SANTA CECILIA CON CAPAREZZA\r\nGIOVEDÌ 8, VENERDÌ 9 E SABATO 10 SETTEMBRE DALLE ORE 20.30 AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA DI ROMA\r\n\r\nLa stagione della Fondazione Musica per Roma all’Auditorium Parco della Musica riparte con “La Puglia Suona Bene”, una tre giorni dedicata ai ritmi e ai suoni provenienti dal tacco d’Italia realizzata in collaborazione con PUGLIA SOUNDS. Terra di contaminazioni e punto di incontro delle più diverse influenze culturali, la Puglia ospita e promuove da anni molte tra le più ricche e innovative realtà musicali, da quelle ispirate al tradizionale repertorio della taranta a quelle legate alle tendenze contemporanee. La cavea, adornata per l’occasione con un allestimento pensato ad hoc, con tanto di suggestive luminarie come per una festa di paese, ospiterà il meglio della scena pugliese. Per tre serate, a prezzi veramente popolari, il pubblico sarà invitato a ballare e a partecipare a questa esplosione di suoni, luci e colori, lasciandosi coinvolgere nella sarabanda, insieme a ERICA MOU, RADIODERVISH, OFFICINA ZOÈ (8 settembre), NIDI D’ARAC, BOOM DA BASH, SALENTINI GENERALI – il progetto musicale di Andrea Mariano dei Negramaro con la partecipazione di ospiti speciali (9 settembre), APRÈS LA CLASSE, MAMA MARJAS (10 settembre). Gran finale in Sala Santa Cecilia con il concerto di CAPAREZZA, aperto dal giovane Antonello Papagni.\r\n\r\nInfo 06-80241281\r\n\r\nBiglietti: 5 euro per ogni serata\r\n\r\nConcerto di Caparezza in Sala Santa Cecilia: 18 euro\r\n\r\nPUGLIA SOUNDS è il programma per il sostegno e lo sviluppo della produzione musicale che la Regione Puglia, Assessorato al Mediterraneo e Assessorato al Turismo nell’ambito del Programma Operativo FESR (Fondo Europeo Sviluppo Regionale) Asse IV, ha affidato al Teatro Pubblico Pugliese.\r\n\r\nPUGLIA SOUNDS è un complesso di azioni che ha l’obiettivo di creare, per la prima volta in Italia, un meccanismo virtuoso tra produzione e distribuzione di spettacoli pugliesi, nazionali ed internazionali. Una vera e propria rivoluzione per chi fa musica, per chi la distribuisce, la produce o semplicemente la ascolta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here