Home Da conoscere Ospiti del nostro format musicale Max Forleo

Ospiti del nostro format musicale Max Forleo

151
SHARE

MAX FORLEO presenta ALICE A FEBBRAIO (Auditoria records)

E’ un disco quasi sempre solare e pieno di  vibrazioni positive Alice a febbraio, il nuovo disco di Max Forleo. Lui si muove in ambito cantautorale passando dall’amore paterno (con una canzone dedicata al figlio sedicenne), a riflessioni sull’amore, e una visione del futuro piena di luce e bellezza  (ascoltare la stupenda ed emozionante “The greatest showman”, in territori Coldplay) e di sogni che oggi, domani, nel futuro che ci attende, si possono tutti realizzare. 

Quando avete iniziato a fare musica?

 1998 ho cominciato a suonare nei locali con cover anni 70 alla BLUESHOUSE di Marcello Cotronei.

Ho imbracciato la chitarra e la voce dall’età di 13anni.

Con quali artisti siete cresciuti?

 Tutti artisti stranieri grazie alle passioni dei miei genitori:

QUEEN, BOWIE, ELTON JOHN, BEATLES, STONES

Come nasce la vostra musica? Quali sono le vostre fonti d’ispirazione?

 La mia musica nasce dalla necessità stessa di mettere via pezzi di vita. Ogni disco è una fase vissuta che guardo poi da fuori prima di metterla in un cassetto.

Di cosa parla la vostra nuova avventura musicale?

 L’album precedente era PHILOS, l’amore per la famiglia, questo invece si intitola ALICE A FEBBRAIO, perché racchiude attimi di vita belli e puri Così come intendo il nome Alice ma al tempo stesso malinconici come l’inverno. (Febbraio)

Quali sono i generi in cui spaziate nella vostra produzione?

Pop, Rock, Alternative

Cosa ne pensate dei social e del web in generale come mezzo per farsi conoscere?

 Nel 2020 fondamentali, ma bisogna essere capaci di utilizzarli… ecco, in questo mi sento vecchio perché non ne riesco ancora a trarne almeno il 70% del beneficio.

Cosa non deve mai mancare in un brano che ascoltate e in uno che scrivete? 

Una voce capace di trasmettere emozioni e che sappia cantare. Atmosfere malinconiche e spesso d’oltremanica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.