Home Da leggere Da leggere “Tutte le storie sono vere” di Paolo Calabrò

Da leggere “Tutte le storie sono vere” di Paolo Calabrò

336
SHARE

Scaricabile gratuitamente in formato .ePub all’indirizzo https://ilprato.com/libro/tutte-le-storie-sono-vere/

Mike Silvestro, regista televisivo, ha un metodo tutto suo di fare fiction: recluta un vero salumiere per il ruolo del salumiere, un avvocato di professione per interpretare l’avvocato sullo schermo… niente più attori, solo gente comune, che non viene pagata e anzi ringrazia dell’opportunità di apparire in TV. Uno stile che piace ai produttori, per via dei budget bassi, e agli spettatori, che amano sognare a ogni lieto fine. Anche la festa che la Rete ha dato per celebrare il suo ultimo successo è andata per il meglio; ma, quando torna a casa, Mike trova ad aspettarlo la più terribile delle sorprese: suo figlio Filippo, di tredici anni, non c’è più. Al suo posto, un biglietto che recita: “Non chiamare la polizia. Ci facciamo vivi noi”.

Quando si è disperati ci si aggrappa a qualsiasi possibilità. E se fosse vero che ogni storia narrata non è altro che il ricordo di ciò che è già successo a qualcuno, in qualche luogo e in qualche tempo? Se fosse davvero possibile scoprire dove è stato portato suo figlio, provando a “ricordare” quello che è successo a casa sua, quella notte? Tra doppiogiochisti e delatori, strategie investigative e interpretazioni della meccanica quantistica, un thriller “girato” in 24 ore che pone di fronte a un’ineludibile domanda: se tutti i sogni possono avverarsi… anche gli incubi possono farlo?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.