Home Musica Faber Nostrum on line il videoclip

Faber Nostrum on line il videoclip

78
SHARE

FABER NOSTRUM

Da oggi è online il videoclip di

“INVERNO” 

brano nella versione speciale dei MINISTRI

contenuto nel disco tributo a FABRIZIO DE ANDRÉ

È online da oggi, primo giorno d’estate, il video di “INVERNO” (http://www.youtube.com/watch?v=KmUkeXVW0II), brano estratto da FABER NOSTRUM”, che vanta la speciale reinterpretazione dei MINISTRI.

Diretto da Marco Pellegrino, vincitore con “Falene – Moths to Flame” della sezione Fiction dei Nastri d’Argento 2019 per i corti, il videoclip del brano rappresenta un percorso nell’inverno interiore di un tassidermista, interpretato da Fabrizio Paoletti, tra ritratti di animali imbalsamati, teche con scene naturalistiche e un grande tableau vivant con tutti gli animali da lui realizzati. Una serie di nature morte destinate a rivivere attraverso le parole di De André e grazie al potere emozionale di ogni singolo animale.

«L’uomo è talmente ossessionato dal tempo da non riuscire più a sentire la lezione delle stagioni, il senso profondo del loro avvicendarsi – affermano i MINISTRI – “Inverno” parla (anche) di questo, e così il video spettacolare firmato da Marco Pellegrino: il ritratto delicatissimo di un tassidermista intento a “salvare” dallo scorrere del tempo gli animali – che viceversa avvertono le stagioni ma del tempo non sanno che farsene. Potrà sembrare inopportuno farlo uscire in questo momento di tormentoni estivi e prove costume, almeno nel nostro emisfero, ma crediamo ci siano canzoni (e video) più forti del marketing (e dei suoi tempi).»

“FABER NOSTRUM” (Sony Music / Legacy Recordings), disponibile in streaming e digitale al link https://SMI.lnk.to/FaberNostrum, è il disco tributo a FABRIZIO DE ANDRÉ che vede la partecipazione di alcuni dei nomi più influenti della nuova scena musicale italiana.

ARTÙ, CANOVA, CIMINI feat. LO STATO SOCIALE, COLAPESCE, EX-OTAGO, FADI, GAZZELLE, LA MUNICIPAL, THE LEADING GUY, MINISTRI, MOTTA, PINGUINI TATTICI NUCLEARI, VASCO BRONDI, WILLIE PEYOTE, THE ZEN CIRCUS sono tutti gli artisti che hanno supportato il progetto interpretando i brani a loro più vicini del grande Faber.

Dal crescente interesse per la figura di Fabrizio De André anche tra i più giovani, come i grandi numeri dello streaming dimostrano, è nata l’idea di questo progetto Tributo coordinato da Massimo Bonelli di iCompany e condiviso da Fondazione Fabrizio De André OnlusI temi trattati nei brani di Fabrizio sono davvero attuali e, grazie a questa iniziativa aperta, possono raccontare il mondo di oggi attraverso la voce di interpreti contemporanei. Proprio a tal proposito, il progetto non si ferma al disco uscito lo scorso aprile ma, al contrario, è destinato a continuare e a dare ancora spazio alla visione che hanno di De André gli artisti del nuovo panorama musicale italiano.

L’album è stato anticipato da “Amore che vieni, Amore che vai” nella versione speciale degli Ex-Otago, “Verranno a chiederti del nostro amore” reinterpretato da MOTTA, “Inverno” dei MINISTRI e da Canzone dell’amore perduto” di Colapesce. Il video di quest’ultimo, diretto da Giacomo Triglia, è visibile al link: https://SMI.lnk.to/ColapesceFaberNostrum

È possibile conoscere tutti i contenuti speciali del progetto grazie alla seguente landing page: https://fabernostrum.sonymusic.com/Per scoprirli basta trovare l’artista di rifermento e/o i simboli legati alla figura di De André.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.