Home Eventi e News Si avvicina la 12ma edizione delle Conversazioni Napoleoniche

Si avvicina la 12ma edizione delle Conversazioni Napoleoniche

274
SHARE

Palazzi, cibo, amori e spie.
Si avvicina la 12ma edizione delle Conversazioni Napoleoniche

Appuntamento il 20, 21 e 22 agosto nel chiostro di San Micheletto con particolari inediti ed assaggi rinfrescanti per gli ospiti

Ingresso libero

Stanze, cibo, amori e spie. Ecco alcuni degli ingredienti della 12ma edizione delle Conversazioni Napoleoniche, appuntamento culturale dell’agosto lucchese che si svolge nell’ambito del progetto “Da Parigi a Lucca: il gusto di vivere al tempo di Napoleone e Elisa”, ideato da Roberta Martinelli con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione di Livorno.

Cresce l’attesa per il tradizionale evento che si snoda in tre serate, lunedì 20, martedì 21 e mercoledì 22 agosto nel chiostro di San Micheletto (centro storico, Lucca), sempre alle 21,30 a ingresso libero.

Se il “mito” dell’Imperatore è lungi dal tramontare, a Lucca si ricordano due donne le cui vite sono profondamente legate alla sua figura: la sorella Elisa Bonaparte Baciocchi e Maria Luisa di Borbone, che ressero Lucca una dopo l’altra, cambiandone per sempre il volto. Infatti, Palazzo Ducale è il centro del potere politico della città da secoli, ma solo con la Principessa Elisa Bonaparte Baciocchi assume l’aspetto che ha attualmente, e solo con il suo profondo e innovativo intervento diviene così visibile e leggibile nella mappa funzionale della città. Della trasformazione di questo edificio dalla Repubblica al Principato parlano Velia Gini Bartoli e Simonetta Giurlani Pardini lunedì 20 agosto alle 21,30 con “Elisa a Palazzo: dal rigore allo splendore”.

Martedì 21 agosto alle 21,30 Peter Hicks, docente universitario di storia, storico e responsabile delle relazioni internazionali della Fondation Napoléon di Parigi, recentemente protagonista di scoperte di grande rilievo sull’esilio dell’Imperatore, parlerà di “Giuseppe Bonaparte, capo della famiglia Bonaparte”. Quale ruolo ha Giuseppe nelle vicende politiche del fratello Napoleone? E quanto, i suoi contemporanei, ne sapevano? Affari di stato condotti “in salotto” grazie a una intera “famiglia” di diplomatici, francesi e americani. 

Mercoledì 22 agosto alle 21,30Pier Dario Marzi, grazie alla collaborazione con il Cineforum Cinit Ezechiele 25,17, prosegue nella lettura dell’Imperatore attraverso le pellicole a lui dedicate. Quest’anno l’argomento è “L’Eros di un imperatore. Gli amori di Napoleone nel cinema”, in cui si ripercorrono i momenti cinematografici più famosi o significativi che hanno visto per protagonista Napoleone e le sue molte donne. Una serata.. romanticamente imperiale.

Come di consueto, tutti sono invitati ad unirsi alle serate per scoprire atmosfere e curiosità del passato gustando anche qualcosa di fresco, gentilmente offerto dalla Pasticceria Pinelli, sponsor dell’iniziativa

Info su https://napoleoneeilsuotempo.wordpress.com e su www.facebook.com/napoleonidi

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.