Home Teatro Geppi Cucciari in scena con Perfetta

Geppi Cucciari in scena con Perfetta

486
SHARE

CONTINUANO GLI APPUNTAMENTI DELLA STAGIONE INVERNALE DEL CENTRO EVENTI IL MAGGIORE

VENERDÌ 9 MARZO APPUNTAMENTO CON
“PERFETTA” con GEPPI CUCCIARI
La radiografia sociale, fisica e emotiva
di 28 giorni comici e disperati della vita di una donna

Continua la stagione invernale 2017-2018 del Centro Eventi IL MAGGIORE, lo splendido centro polifunzionale di Verbania, costruito sulle rive del Lago Maggiore.
Il sedicesimo appuntamento previsto è quello di venerdì 9 marzo (ore 21.00) con “PERFETTA”, il monologo teatrale con GEPPI CUCCIARI.
Il racconto del mese di vita di una donna attraverso le quattro fasi del ciclo femminile. Una donna che conduce una vita regolare, scandita da abitudini che si ripetono ogni giorno, e che come tutti noi lotta nel mondo. Ma è una donna, e il suo corpo è una macchina faticosa e perfetta che la costringe a dei cicli, di cui gli uomini sanno pochissimo e di cui persino molte donne non sono così consapevoli. Perfetta è la radiografia sociale ed emotiva, fisica, di 28 comici e disperati giorni della sua vita.
«Questa seconda stagione al “Maggiore” – afferma il sindaco di Verbania Silvia Marchionini – vuole ripetere il successo, di pubblico e di critica, di quella che ha inaugurato il nuovo teatro e che ci ha permesso di raggiungere obiettivi inattesi e positivi. È stato un atto di coraggio aprire “l’ex Cem”, lo sapevamo, ma i risultati acquisiti ci rendono fiduciosi per il suo futuro di crescita. Proponiamo un cartellone allettante, vario, ampio ed equilibrato grazie all’esperienza e alla competenza della direttrice artistica Renata Rapetti. Dalla musica classica con il grande pianista Grigory Sokolov al maestro del violino Uto Ughi, dai balletti al teatro tra dramma e comicità, con nomi come Nino Frassica, Alessandro Gassman, Luca Barbaraeschi, Chiara Noschese, Gene Gnocchi, Violante Placido, Geppi Cucciari e molto altro. Ora ci aspettiamo, come è stato per la prima stagione, un riscontro positivo del pubblico, aderendo alla campagna abbonamenti a costi davvero contenuti».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.