Home Eventi e News Nuova missione italiana a Gaza del PCRF

Nuova missione italiana a Gaza del PCRF

860
SHARE

Siamo tornati a Gaza!
E’ arrivata due giorni fa a Khan Yunis, nel sud della Striscia, un’equipe di chirurgia toracica composta dai medici Gianfranco Menconi e Michele Ristori, rispettivamente chirurgo ed anestesista dell’Ospedale di Livorno, e Alessandro Torrini, pneumologo dell’Ospedale Versilia.
Con non poche difficoltà incontrate presso il valico di Erez, strumenti chirurgici bloccati per alcuni giorni dalle autorità di frontiera nonostante i permessi richiesti da tempo, i nostri volontari hanno avviato subito le prime attività di screening. Con la giornata di ieri è stato dato avvio all’attività chirurgica per 16 pazienti in lista di attesa.
Ad affiancarli, oltre ai nostri operatori degli uffici di PCRF-Gaza, anche lo staff sanitario locale tra cui il chirurgo Elfarra, referente per i pazienti, e l’infermiere di sala operatoria Shadi Alsbakhi, ormai membro fisso delle nostre equipe e formato in Italia durante un training realizzato presso l’Ospedale del Cuore di Massa tra il 2015 ed il 2016.
Alla guida della missione il Presidente di PCRF-Italia, Vincenzo Stefano Luisi, che seguirà l’organizzazione in loco, il monitoraggio di altre iniziative e la consegna di medicinali speciali per i bambini affetti da Epidermolisi Bollosa reperiti e anche preparati appositamente dall’Ospedale Versilia.
Questa missione è stata resa possibile grazie al contributo del Centro Salute Globale della Regione Toscana, della Chiesa Valdese e di singoli donatori privati, oltre che della partecipazione attiva dell’Azienda USL Area Vasta Nord-Ovest e dei medici volontari.
Un riconoscimento speciale va a tutti loro, senza il contributo di ciascuno queste iniziative non sarebbero possibili.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.