Home Eventi e News Attività in corso di PCRF-Italia

Attività in corso di PCRF-Italia

251
SHARE
Il PCRF-Italia  sta portando avanti due importanti attività, una in corso sia in Palestina ed una di prossima realizzazione in Italia, legate alla nostra associazione.
La prima riguarda una nuova missione italiana che vede impegnati i nostri Angelo Stefanini, esperto in Sanità Pubblica Internazionale, e Giulia Dagliana, del Centro Gestione del Rischio Clinico della Regione Toscana/AOU Careggi. La missione che si svolgerà sia in Cisgiordania che nella Striscia di Gaza, è dedicata a due iniziative specifiche guidate da PCRF-Italia:
1) il programma di informatizzazione del sistema delle cure primarie di Gaza, a partire dal sud della Striscia, realizzato in stretta collaborazione con gli uffici dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS/WHO) in Palestina, il Ministero della Sanità palestinese (MoH) e la collaborazione dell’Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati palestinesi (UNRWA); 
2) il supporto alle autorità governative locali per il rafforzamento delle attività dedicate alla Sicurezza del Paziente e alla qualità delle cure erogate a livello ospedaliero. 

Entrambi i progetti, sostenuti economicamente da Regione Toscana/Centro Salute Globale e Chiesa Valdese/Fondi otto per mille, rappresentano un ulteriore sforzo concreto di potenziamento del sistema sanitario palestinese e miglioramento delle cure di cui siamo estremamente orgogliosi.

 

La seconda iniziativa è a cura di Gianna Pasini, che racconterà la propria esperienza con i “bambini farfalla” in un appuntamento appositamente organizzato il 19 Maggio a Brescia, presso il Caffè Letterario Primo Piano.
La sua esperienza è stata resa possibile da PCRF con cui durante la sua permanenza ha collaborato per la cura di alcuni di questi piccoli affetti da Epidermolisi Bollosa che ha personalmente seguito per permetter la loro uscita dalla Striscia di Gaza e il raggiungimento della Cisgiordania al fine di essere operati dalla nostre equipe dell’AOU Meyer guidata dal Dott. Lorenzo Mirabile nel corso delle sue diverse missioni a Ramallah.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here