Home Musica “L’ORIGINE” Dal 30 settembre in radio e nei digital store.

“L’ORIGINE” Dal 30 settembre in radio e nei digital store.

122
SHARE

Simonetta Spiri, Greta, Verdiana e Roberta Pompa sono quattro cantanti con storie, percorso artistico e professionale differenti, “ma insieme, unite, fondono i loro talenti creando quell’armonia di suoni che ricorda l’equilibrio dei quattro elementi della natura: terra, acqua, aria e fuoco che insieme danno origine alla materia”.\r\n\r\n“L’origine” è proprio il titolo del nuovo brano, in radio e nei digital store a partire dal 30 settembre, che le quattro ragazze cantano per celebrare le donne. Sarà accompagnato da un videoclip che rivelerà la canzone proprio attraverso i quattro elementi della natura.\r\nNel brano si canta della straordinaria forza delle donne, del loro carattere, la passione e i sogni, la determinazione, la voglia di lottare, di emozionarsi, ma anche della loro fragilità, dei sacrifici, delle ferite fuori e di quelle dentro, quei “non è niente” – recita il testo – “che le rende forti come il vento”. “‘L’origine’ celebra tutto questo e grida al mondo che “comunque vada, siamo bellissime” che le donne non si arrendono mai perché a loro e solamente a loro è destinato il privilegio di essere ‘l’origine’. \r\n\r\n \r\n\r\nQuesto nuovo progetto nasce in estate durante il Live Tour che ha visto protagoniste Simonetta Spiri, Greta, Verdiana e Roberta Pompa in oltre 30 città d’Italia grazie al successo del brano L’amore Merita (il singolo è uscito lo scorso 1 aprile e ormai alle soglie della certificazione a “disco d’oro, il videoclip ha raggiunto quasi 2 milioni e 500 mila visualizzazioni) che vede tra gli autori Marco Rettani, scrittore di romanzi di profonda sensibilità e Luca Sala, autore di brani di successo tra cui “Non è L’inferno” di Emma Marrone, vincitore del Sanremo 2012. A questa nuova avventura de “L’origine” si aggiungono Andrea Amati, stimata ed apprezzata penna di artisti come Renga, Nek, Amoroso e Emma, e l’autore Gabriele Oggiano. Insieme affrontano il tema dell’universo femminile attraverso un testo intenso.\r\n\r\n \r\n\r\nFonte: Gabriele Lo Piccolo\r\n\r\n \r\n\r\n 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.