Home Ambiente PADULE DI FUCECCHIO. IL WWF CHIEDE UN IMPEGNO ALLE ISTITUZIONI PER SALVAGUARDARE...

PADULE DI FUCECCHIO. IL WWF CHIEDE UN IMPEGNO ALLE ISTITUZIONI PER SALVAGUARDARE LA RISERVA NATURALE

367
SHARE

PADULE DI FUCECCHIO\r\n\r\n \r\n\r\nIL WWF CHIEDE UN IMPEGNO ALLE ISTITUZIONI \r\n\r\nPER SALVAGUARDARE LA RISERVA NATURALE, MANTENERE UNA SUA GESTIONE EFFICACE E AUMENTARE LA TUTELA DEL PADULE\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\nIl Padule di Fucecchio è un’area di inestimabile valore naturalistico e ambientale, ad oggi tutelata solo in una sua porzione minoritaria. E purtroppo anche la tutela di questa porzione è a rischio, perché la struttura che ne ha curato ad oggi la gestione, il Centro di Documentazione, Ricerca e Promozione del Padule,versa in severe difficoltà a seguito del venir meno del sostegno di parte delle Istituzioni.\r\n\r\n \r\n\r\nDi fronte a questo, il Comitato Oasi WWF dell’Area Fiorentina e il Comitato WWF Pistoia e Prato chiedono alle Istituzioni un concreto e urgente impegno per salvaguardare una importante esperienza di gestione di un’area protetta di particolare valore e complessità come il Padule, e per far sì che non si diminuisca ma anzi si aumenti in futuro la salvaguardia del Padule.\r\n\r\n \r\n\r\nIn questo senso è fondamentale che si arrivi al tanto auspicato e necessario ampliamento dell’area protetta, più volte indicato come obiettivo da perseguire dalla stessa Regione ma mai realizzato.\r\n\r\n \r\n\r\nE in questo senso è fondamentale che possa andare avanti quella esperienza di gestione, tutela e promozione del Padule, che è stata in questi anni assicurata dal Centro di Documentazione, e che il WWF ritiene sia elemento fondante per assicurare la salvaguardia dell’area.\r\n\r\n \r\n\r\nIn questi giorni è stata passata sulla stampa la notizia della uscita dal novero dei soci del Centro della Sezione WWF Empoli. A questo proposito si segnala come tale evento sia legato ad una riorganizzazione delle strutture territoriali del WWF e non ad una volontà dell’Associazione di uscire dalla realtà del Centro, dove infatti continua ad essere rappresentato dal Comitato WWF Pistoia e Prato.\r\n\r\n \r\n\r\nIl WWF chiede a tutte le Istituzioni, dal livello locale al livello regionale, un concreto e urgente impegno per assicurare al Padule una adeguata tutela e nello stesso tempo una corretta ed efficace gestione, che è elemento di primaria importanza e ‘conditio sine qua non’ per la tutela stessa, un impegno che deve essere unitario e compartecipato da parte di tutti gli Enti territorialmente interessati e competenti, ai vari livelli, sul Padule.\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\nComitato Oasi WWF dell’Area Fiorentina e il Comitato WWF Pistoia e Prato\r\n\r\n 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.