Home Eventi e News La Versiliana ricorda Romano Battaglia

La Versiliana ricorda Romano Battaglia

780
SHARE

Il 22 di luglio di un anno fa, proprio mentre il Caffè de La Versiliana era in corso,  se ne andava Romano  Battaglia. Signore di quell’appuntamento diventato una costante estiva della vita culturale del nostro paese, in oltre trent’anni, ogni pomeriggio di luglio e di agosto, Romano Battaglia ha ospitato e intervistato negli “Incontri al Caffè de La Versiliana” tutte le personalità più illustri e una moltitudine di scrittori, politici, attori, artisti, giornalisti e  celebrità.\r\n\r\n“Giornalista Rai dallo stile inconfondibile, scrittore raffinato e sensibile, ma anche poeta e pittore, Romano Battaglia è stato l’anima del Caffè de La Versiliana – ricorda Manrico Nicolai, oggi direttore della Fondazione La Versiliana e artefice della creazione insieme Franco Martini e Giovanna Ferretti di questo straordinario luogo di cultura, di cui Romano Battaglia è stato uno dei protagonisti.                Ogni giorno – prosegue Nicolai –  tutti gli ospiti che arrivano sul palco del Caffè non mancano di mandare un saluto,  un pensiero a Romano e un abbraccio alla amata moglie Wilma,  perché Romano ha senza dubbio lasciato un segno a  tutti  coloro che hanno avuto la fortuna di poter lavorare assieme a lui, ma anche a tutti quelli che in più di trent’anni sono stati suoi ospiti a Marina di Pietrasanta.” \r\n\r\n“A Romano – commenta la presidente della Fondazione La Versiliana Dianora Poletti  –  va la nostra più profonda riconoscenza per il grande patrimonio culturale e umano che ha saputo costruire e che ci ha lasciato in eredità. Lo scorso anno abbiamo intitolato lo spazio del Caffè proprio a lui come primo gesto di riconoscenza. Per il 2014 stiamo pensando insieme alla moglie Wilma a una grande mostra che racconti l’ eclettica personalità di Romano Battaglia: l’uomo, il giornalista, lo scrittore, il poeta e il pittore. Abbiamo in mente di contattare per questo le Teche Rai che certamente custodiscono un grande patrimonio di filmati di Romano e la Rizzoli, case editrice dei suoi romanzi.”\r\n\r\n“Ad un anno dalla scomparsa  – dice il sindaco di Pietrasanta Domenico Lombardi – il ricordo di Romano Battaglia è più che mai forte. Ci ha lasciato una grande lezione di stile. Il suo è stato un giornalismo signorile e pacato,  sempre giocato sul filo dell’attualità per un intrattenimento serio e di contenuti. Uno stile che la Versiliana ha fatto proprio e che vogliamo assolutamente preservare.” \r\n\r\nNel giorno anniversario della scomparsa –  lunedì 22 luglio –  al termine dell’incontro al Caffè che come Romano avrebbe voluto si svolgerà regolarmente, il giornalista del Corriere Fiorentino Marco Bernardini, amico e collaboratore di Battaglia, traccerà un ricordo a nome della Fondazione La Versiliana.\r\n\r\nFonte: La Versiliana\r\n

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.