Home Eventi e News Ripartiamo dalle scuse, al via il Festival delle Lettere

Ripartiamo dalle scuse, al via il Festival delle Lettere

578
SHARE

Scusarsi per tracciare un percorso nuovo, per rimediare ad un torto fatto, per liberarsi di  cose non dette: è questa la sfida lanciata dal comitato artistico del Festival delle lettere per l’edizione 2013. Un tema, quello della Lettera di scuse, ricco di spunti, che diventa occasione di riflessione. \r\n

L’intento è sempre quello di stimolare il confronto con la pagina bianca, forti della convinzione che un testo scritto a mano contenga sempre una riflessione e costituisca una traccia, un segno di sé irriproducibile e unico, veicolo di emozioni profonde. 

\r\n

Un tema, quello della scrittura, spesso al centro di dibattiti come dimostra la recente inchiesta del DailyMail, nonché l’originale copertina, interamente scritta a mano, pubblicata di recente dello storico quotidiano tedesco Bild, per protestare verso l’uso sempre più totalizzante di computer e sms.

\r\nOltre al tema dedicato alla IX edizione, è possibile partecipare alle altre categorie in concorso, Lettera a tema libero, Lettera dal cassetto e Lettera Under 14. Tra le categorie fuori concorso, oltre a Lettera a un volontario e Lettera 313 che invita i più piccoli a ragionare sul concetto di tolleranza, la nuova categoria Lettera di un’adozione diventa occasione per raccogliere testimonianze e aneddoti vissuti nel quotidiano, episodi significativi nell’esperienza dell’adozione. \r\n\r\nLe lettere più belle, selezionate da una giuria di concorso qualificata, saranno premiate il 6 ottobre 2013 al Teatro Dal Verme di Milano.\r\n\r\nPer partecipare c’è tempo fino al 30 giugno. È necessario inviare la propria lettera, insieme alla scheda di partecipazione, scaricabile dal sito, all’indirizzo:\r\n

Festival delle lettere\r\nVia S.G.B. De La Salle 4/A\r\n20132 Milano

\r\nINFO E REGOLAMENTO COMPLETO sul sito del Festival: www.festivaldellelettere.it.\r\n\r\nFonte: Giulia Francioni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.