Home Musica Premio Tenco a Ligabue

Premio Tenco a Ligabue

150
SHARE

Il Club Tenco ha ufficializzato oggi che per l’edizione 2011 del Premio Tenco (al Teatro Ariston di Sanremo dal 10 al 12 novembre) A LIGABUE È STATO ASSEGNATO IL PREMIO TENCO PER “ARRIVEDERCI, MOSTRO! IN ACUSTICO”, versione del disco di inediti “Arrivederci, Mostro!” con i 12 brani completamente riarrangiati e risuonati dal LIGA in chiave acustica. Il disco è stato pubblicato lo scorso novembre (distribuito da Warner Music) con il cofanetto speciale “Arrivederci, Mostro! (Tutte le Facce del Mostro)”.\r\n\r\nLIGABUE ritirerà il prestigioso riconoscimento sabato 12 novembre e si esibirà in un set eccezionale e inedito, pensato ad hoc per la rassegna, che per lui rappresenta “la cristalleria della canzone italiana”.\r\n\r\n«Il premio a LIGABUE intende sottolineare un percorso artistico che è arrivato a milioni di persone sposando un impatto rock con una grande attenzione ai testi – dichiara il comitato esecutivo del Club Tenco – Un percorso improntato alla qualità della proposta, come attesta per esempio la bellissima versione acustica dell’album “Arrivederci, Mostro!”, in cui il cantautore emiliano ha da solo arrangiato, prodotto e suonato tutti gli strumenti per le stesse canzoni contenute nell’album ufficiale».\r\n\r\nI Premi Tenco sono i massimi riconoscimenti del Club Tenco, attribuiti dal comitato esecutivo del Club ad importanti artisti dalla strepitosa carriera, a differenza delle Targhe Tenco, assegnate invece da una nutrita giuria di giornalisti (circa 200) ai migliori dischi italiani della stagione. I Premi Tenco 2011 sono stati assegnati a LIGABUE, al grande artista della Repubblica Cèca Jahomir Nohavica (come cantautori) e a Mauro Pagani (come operatore culturale).\r\n\r\nL’epocale concerto di LIGABUE al Campovolo di Reggio Emilia il 16 luglio, di fronte a 120.000 persone festanti (perché CAMPOVOLO 2.0 ha rappresentato una vera e propria due giorni di festa per il popolo del LIGA), diventerà presto un triplo disco live (distribuito da Warner Music) e un film in 3D (distribuito da Medusa Film).\r\n\r\n«Esiste la serata perfetta? Probabilmente no, ma certamente Campovolo 2.0 c’è andato molto vicino. L’evento è stato davvero grandioso e gestito in maniera impeccabile sotto ogni punto di vista» riporta Sound & Lite (la più autorevole rivista del settore della musica live).\r\n\r\nIl triplo cd “CAMPOVOLO 2.011”, in uscita il 22 novembre, sarà la fotografia del concerto integrale di Campovolo e conterrà anche 3 brani inediti (extra di altri dischi): “M’Abituerò” (prodotto da Corrado Rustici e registrato con i ClanDestino, brano extra di “Sopravvissuti e Sopravviventi”), “Sotto Bombardamento” (prodotto da Luciano Luisi e registrato con La Banda, brano extra di “Buon Compleanno Elvis”) e “Ora e Allora” (prodotto da Rustici e registrato con il gruppo attuale, brano extra di “Arrivederci, Mostro!”).\r\n\r\n“LIGABUE 3D”, il film di CAMPOVOLO 2.0, dal 7 dicembre in 300 sale, traccerà invece un solco nella cinematografia musicale, con immagini in 3D del LIGA, dei musicisti, del pubblico e dell’evento.\r\n\r\nCon CAMPOVOLO 2.0 (prodotto e organizzato da Riservarossa e F&P Group) sono stati oltre 720.000 gli spettatori che hanno seguito LIGABUE nello straordinario anno di musica dal vivo (luglio 2010 – luglio 2011): 16 date sold out negli stadi, 12 date sold out nei palasport, 28 date sold out nei teatri e il grande evento di Campovolo (unico live elettrico del LIGA nel 2011).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here