Home Eventi e News “Un Panettone da Favola”

“Un Panettone da Favola”

49
SHARE

Alla riscoperta delle storie dei nostri nonni

\r\n

 e dei sapori del tipico dolce natalizio

\r\n

Le favole di Natale scritte da Luca Basile abbinate al panettone artigianale. Domenica 15 dicembre, ore 17.30, Cantine Basile di Pietrasanta.

\r\nAlla riscoperta  della tradizione e del ‘c’era una volta’, quando le favole venivano raccontate dai nostri nonni  davanti ad un camino e nel silenzio assoluto dei bambini in ascolto. Racconti semplici, sussurrati o gridati, dove fantasia, morale di fondo, brivido  e sorrisi ancora oggi si celano nella memoria di quello stesso bambino diventato adulto.\r\n\r\nDa qui il marchio un “Panettone da Favola”, che poi, più semplicemente, è l’idea di abbinare  il fascino senza tempo della favola natalizia al dolce tipico della festività: l panettone artigianale. Idea, quella a firma di Luca Basile, giornalista di  Forte dei Marmi, ( Lu ), che nel breve volgere di pochi anni, si è ricavata un significativo spazio di nicchia, privilegiato da bambini e adulti,  in terra di Versilia e non solo.\r\n\r\nOgni panettone in proposta – con i canditi o senza o ancora con gocce di cioccolato – si richiama all’antica ricetta di Giovanni Coluccini, maestro pasticciere, che ha custodito gelosamente, nel tempo, ingredienti e segreti della preparazione del dolce. Ed ogni confezione di panettone custodirà nella sua confezione, una favola, su temi natalizi, impressa su una pergamena… Favole, quelle ideate e scritte da Luca Basile, che svelano un susseguirsi di metafore e piccoli gesti quotidiani, dove ad essere protagonisti sono le stelle e gli animali, i bambini e i giochi, gli alberi e gli adulti,  le paure e  le gioie. Parole scritte per descrivere un mondo di fantasia senza confini: quello stesso mondo oggi, troppo spesso, accantonato per fare posto al dettaglio tecnologico e al gioco multimediale che ha  definitivamente catturato l’interesse del bambino.\r\n\r\nIl piccolo che ascolta una favola, riesce poi ad immedesimarmi nella storia e nel suo protagonista. La favola non è solo lieto fine –  pur presente nel racconto – ma anche  cattiveria, perfidia, cinismo. Aspetti però sconfitti dall’intelligenza e dalla bontà dell’eroe di turno e dalla sua voglia di dare agli altri.  La favola è un invito ad osare. Ed in fondo  in  questa idea del “ Panettone da favola”  c’è proprio la voglia di osare, riproponendo un qualcosa che, nel tempo, è stato accantonato, se non dimenticato. Dobbiamo tornare ad ‘allenare’ la nostra fantasia”  spiega Basile –  “ come facevamo da bambini, quando niente era più reale della nostra stessa immaginazione”.\r\n\r\nL’appuntamento con  “Un Panettone da Favola” è in programma domenica 15 dicembre, a partire dalle 17.30 alle Cantine Basile di Pietrasanta, in via Provinciale 260 a due minuti di auto dal centro storico pietrasantino. Durante l’incontro-festa, sarà possibile ascoltare la lettura delle favole di Natale, farsi ingolosire da dolci e cioccolate e divertirsi con giochi e sorprese.. Il tutto accompagnato dalla musica degli zampognari chiamati ad accogliere gli ospiti, dai bambini veri  protagonisti della giornata ai più grandi, e ad inebriare, nel week-end, i presenti, con le musiche tradizionali della festa. Ingresso libero.\r\n\r\nInfo  0584-752118; 333.4931910

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here