Home Cinema “ANIMAL HOUSE” AL CINEMA SOLO IL 7, 8 E 9 OTTOBRE

“ANIMAL HOUSE” AL CINEMA SOLO IL 7, 8 E 9 OTTOBRE

58
SHARE

Solo il 7, 8 e 9 ottobre al cinema si potrà rivivere la goliardia del “toga party” con il film ANIMAL HOUSE”, il primo “college movie” della storia diretto da John Landis e con un giovanissimo John Belushi tra i protagonisti.\r\n\r\n \r\n\r\nIl film arriva nelle sale grazie a QMI che ha inoltre creato, per tutti gli appassionati e non solo, il sito www.animalhousealcinema.it, dove è possibile visualizzare il trailer del film, scoprire le sale cinematografiche che programmeranno il film, acquistare il biglietto e divertirsi con le iniziative pensate per festeggiare il ritorno al cinema di Animal House”. Infatti è possibile creare simbolici diplomi di laurea nelle materie più bizzarre, da condividere su Facebook o stampare. È possibile inoltre partecipare al concorso che premia, con dei carnet cinema, le foto più Animal Housedella vita scolastica e universitaria. Basta caricare la propria foto sul sito e invitare i propri amici a votarla. Grazie alla partnership con Deezer, gli utenti del sito possono inoltre ascoltare in streaming dall’homepage del sito la colonna sonora del film.\r\n\r\n \r\n\r\n“Animal House” ha lanciato nel firmamento dei grandi John Landis. Con questo film, il regista ha contribuito a ridefinire la commedia, grazie a un’irriverenza intelligente e spensierata. La sua pellicola successiva, “The Blues Brothers”, ha segnato nuovamente il genere, in particolare musicale, portandolo al catastrofismo. Landis si è confermato l’autore di vere e proprie pietre miliari, assolutamente imperdibili per chi ama la commedia.\r\n\r\n \r\n\r\nIl grande attore comico statunitense John Belushi, nel ruolo del protagonista Bluto, è l’anima pulsante della sgangherata confraternita dei Delta composta da ripetenti, studenti improbabili e dalla condotta disastrosa. I Delta, in perenne rivalità con i perfetti Omega, hanno contribuito a creare un immaginario collettivo fatto di feste, bevute, ragazze bellissime e impossibili, oltre a situazioni goliardiche e grottesche, al limite con l’irreale.\r\n\r\n \r\n\r\nNel 2000,Animal House è stato inserito dall’American Film Institute al trentaseiesimo posto della lista delle migliori cento commedie americane di tutti i tempi e nel 2001 è stato scelto per entrare a far parte nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.\r\n\r\n \r\n\r\nQMI, agenzia leader nell’entertainment marketing, è stata la prima società a distribuire contenuti alternativi al cinema non solo portando la musica sul grande schermo, con i concerti di artisti italiani e internazionali, e docu-film di successo, ma anche riproponendo, in versione restaurata in HD, film che hanno fatto la storia del cinema da “C’era una volta in America” di Sergio Leone a “Fear and Desire” di Stanley Kubrick. Prossimamente tornerà nelle sale anche “La donna che visse due volte (Vertigo)” di Alfred Hitchcock (21-22-23 ottobre), oltre ad una serie di appuntamenti in programma durante i prossimi mesi, tra cui la diretta di grandi opere teatrali e balletto dalla Royal Opera House di Londra, uno dei più importanti teatri d’opera del mondo. \r\n

\r\n

\r\n

www.qmi.it

\r\n\r\n

\r\nFonte: Parole & Dintorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here