Home Teatro MACHIAVELLI & Co. testi scelti da Machiavelli, Calvino, Kundera, Bennett, Nabokov

MACHIAVELLI & Co. testi scelti da Machiavelli, Calvino, Kundera, Bennett, Nabokov

96
SHARE
\r\n\r\nMACHIAVELLI & Co.\r\n\r\ntesti scelti da Machiavelli, Calvino, Kundera, Bennett, Nabokov\r\n\r\ncon un tributo a Uno straniero nel paese di Lolita di Gregor von Rezzori\r\n\r\nA cura di Roberto Andò\r\n\r\nregia di Volker Schlöndorff\r\n\r\n

\r\n

\r\n

Uno dei momenti più importanti della terza edizione del Festival degli scrittori, che si terrà a Firenze dal 12 al 14 giugno, è la serata dedicata ai 500 anni del Principe di Machiavelli, a cui due interpreti dal profilo internazionale, Jeremy Irons e Laura Morante, renderanno omaggio nella serata del 13 giugno presso il Cinema Teatro Odeon. Attraverso una collezione di testi scelti da Roberto Andò – il suo Viva la libertà ha ottenuto 12 nomination al David di Donatello – i due interpreti porteranno in scena pagine sulla politica e sulla sua conduzione di grande attualità. “Si parte da un omaggio a Machiavelli e al suo capolavoro, Il Principe – spiega Roberto Andò – e quindi dalle origini teoriche della politica moderna, per dare via via la parola a testi letterari tout court, da Calvino a Kundera, a Bennett, a Nabokov, in cui si ritrova una certa declinazione romanzesca della politica, come luogo privilegiato di finzione, o di una progressiva perdita di realtà.” Così da quello splendido racconto sul potere che è La decapitazione dei capi di Calvino, si passerà per l’imagologia descritta da Kundera e per La distruzione dei tiranni auspicata da Nabokov, e ancora per la fascinazione che la narrativa potrebbe esercitare sul potere, di cui parla invece Bennet nel suo La sovrana lettrice.

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

Il Festival, che promuove i talenti più originali della letteratura internazionale, nasce anche dall’esperienza della Fondazione Santa Maddalena, presieduta da Beatrice Monti della Corte, moglie del grande scrittore mitteleuropeo Gregor von Rezzori che proprio a Santa Maddalena, sulle colline del Valdarno, ha vissuto e lavorato per più di trent’anni.

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n\r\nIl Festival è promosso e sostenuto dal Comune di Firenze e realizzato in collaborazione con il Gabinetto Scientifico Letterario G.P. Vieusseux, la Regione Toscana, la Provincia di Firenze, Quelli della Compagnia e con Repubblica Firenze come media partner.\r\n\r\n \r\n\r\nUfficio stampa e Informazioni:\r\n

Davis & Franceschini  +39 055 2347273 –  davis.franceschini@dada.it – www.davisefranceschini.it

\r\n\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here