Home Uncategorized Andrea & Michele PRESENTANO IL LORO LIBRO – SABATO 16 FEBBRAIO

Andrea & Michele PRESENTANO IL LORO LIBRO – SABATO 16 FEBBRAIO

82
SHARE

\r\n\r\nVerrà presentato sabato 16 febbraio, alle ore 17, nella Sala Conferenze di Palazzo delle Muse (piazza Mazzini), il libro dei popolarissimi dj Andrea & Michele, voci storiche di Radio Deejay. L’appuntamento, ad ingresso libero, sarà l’occasione per scoprire il volume dal titolo “Alta infedeltà. Anonimato garantito” edito da Kowalski, nella collana Varia.\r\n\r\nGli autori\r\nMichele Mainardi è laureato in Architettura presso il Politecnico di Milano. Andrea Marchesi è laureato in Filosofia presso l’Università Statale di Milano. Come duo radiofonico, Andrea&Michele vengono assunti nel 2001 da Radio Kiss Kiss dove conducono le trasmissioni KissMe e Discolive Club Parade. In seguito lavorano per Radio Italia Network con la trasmissione I 2 senza. Dal 2007 trasmettono da Radio Deejay. Dal 2009 conducono il programma mattutino Deejay 6 tu, con rubrica fissa del venerdì Alta infedeltà. Sono stati per un paio di stagioni televisive inviati per Quelli che il calcio. Dalla trasmissione radiofonica e da questo libro è in lavorazione un format televisivo.\r\n\r\nIl libro\r\nCon ironia e un pizzico di follia, Andrea&Michele ci conducono alla scoperta dei (molti) vizi e delle (poche) virtù degli italiani. Voci storiche di Radio Deejay, Andrea&Michele conducono ogni mattina Deejay 6 tu, il buongiorno agli ascoltatori della radio. Una volta alla settimana, ogni venerdì da quattro anni, sono gli animatori della trasmissione più trasgressiva e divertente della radio italiana, Alta infedeltà, anonimato garantito! I fedelissimi ascoltatori mandano un sms in cui condensano la loro avventura da infedeli. Andrea&Michele leggono gli sms arrivati e chiamano in diretta l’infedele per farsi raccontare la propria storia. Punzecchiati dall’ironia dei due deejay, gli infedeli si confessano, raccontano particolari e avventure incredibili, si lasciano andare a commenti inimmaginabili. Dell’infedele si scopre tutto, tranne l’identità che viene tenuta nascosta.\r\nE sembra proprio questo espediente il nocciolo della fortuna della trasmissione: perché l’anonimato sembra andare molto d’accordo con l’esibizionismo! La radio è quindi un vero e proprio confessionale in cui gli italiani si affacciano per chiedere non perdono bensì un confronto un po’ spudorato. Questo libro raccoglie le storie più incredibili, più strampalate, più divertenti. Un vero condensato della vita segreta degli italiani.\r\n\r\nFonte: Fondazione Carnevale\r\n\r\nFoto in evidenza Cinzia Ciarmatori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here