Home Arte IL MACIA A VENEZIA

IL MACIA A VENEZIA

51
SHARE

In occasione de La Biennale di Venezia 55. Esposizione Internazionale d’Arte, il MACIA (Museo d’Arte Contemporanea Italiana in America, con sede a San Josè in Costa Rica, presso la Cancelleria dell’Ambasciata d’Italia) partecipa, come ormai consuetudine, con un’esposizione nel contesto stesso de La Biennale.\r\n\r\nLa mostra si svolgerà in un Padiglione allestito in un palazzo storico, nell’itinerario dell’Esposizione Internazionale.\r\n\r\nL’inaugurazione è nell’estate 2013, con data da stabilirsi in conformità del rispetto del Calendario Istituzionale.\r\n\r\nIl Museo MACIA, tanto per l’organizzazione quanto per la selezione, si avvale delle collaborazioni della struttura della Signora Daniela Lombardi e di Artouverture di Milano.\r\n\r\nGli artisti saranno comunque segnalati da una commissione del Museo.\r\n\r\nL’iniziativa è rivolta alla pittura, alla scultura ed alla fotografia. A coloro che aderiscono si richiede una partecipazione agli oneri di allestimento, trasporto, edizione del catalogo e curatela che per il resto saranno sostenuti dal Museo.\r\n\r\nL’evento sul più importante palcoscenico internazionale per l’arte è, al di là di ogni dubbio, il migliore elemento di prestigio.\r\n\r\nGli artisti dovranno fornire fotografie ad alta definizione delle opere esposte con didascalia del titolo, della tecnica, delle misure, dell’anno di esecuzione  ed inoltre un testo critico per la stampa del volume. Nel caso si volesse un nuovo scritto e vi fosse la necessità di un supporto ci si può avvalere della consulenza del curatore del catalogo.\r\n\r\nTanto la mostra che il catalogo a corredo hanno questi avvalli:\r\n\r\nLo stemma della Repubblica Italiana.\r\n\r\nIl Patrocinio dell’Ambasciata della Repubblica di Costa Rica presso il Quirinale.\r\n\r\nLa sigla ufficiale del MACIA.\r\n\r\nL’inserimento del catalogo nella Collana editoriale del Museo di Arte Contemporanea Italiana in America.\r\n\r\n \r\n\r\nMACIA (www.museomacia.org)\r\n\r\nCuratore: Gregorio Rossi (www.gregoriorossi.it)\r\n\r\nFonte: Daniela Lombardi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here