Home Musica FIRMA INSIEME AD ELISA E FRANCESCA MICHIELIN (vincitrice di X Factor 5)

FIRMA INSIEME AD ELISA E FRANCESCA MICHIELIN (vincitrice di X Factor 5)

87
SHARE

VIRGINIO, chiamato da Elisa a collaborare alla scrittura del nuovo album di Francesca Michielin (in uscita domani), firma insieme alla stessa Francesca il testo della title track “RIFLESSI DI ME”, sulla musica di Elisa.\r\n\r\n“RIFLESSI DI ME” rappresenta un nuovo passo avanti nel percorso artistico di VIRGINIO, che racconta: « quando mi è stato proposto di collaborare con Elisa, ne sono stato lusingato. È un’artista che stimo da sempre e una delle maggiori fonti d’ispirazione per me sin da quando ho cominciato a scrivere. Quando ho appreso poi che il brano avrebbe dato il titolo all’intero disco è stata una grande soddisfazione. Questo progetto mi è sembrato da subito interessante per il profilo di un’artista come Francesca, che sa graffiare e lo fa con discrezione, senza cadere in inutili eccessi. Il brano, al quale ha appunto messo mano insieme a noi la stessa Francesca, racconta di una ragazza che esplora il rapporto con l’immagine del proprio corpo e di quanto a volte sia superficiale e volubile l’amore per se stessi. Ma è un qualcosa che s’impara anche ponendosi delle domande dentro e non solo fuori ».\r\n\r\n \r\n\r\n“OVUNQUE” (Universal Music) è il terzo album di VIRGINIO e si compone di tredici brani (a cui si aggiunge la cover di Leonard Cohen “Hallelujah”, bonus track disponibile solo su iTunes) in cui il cantautore apre i cancelli del suo bosco fatto di note, stelle, amori e una nuova scoperta di se stessi: un disco notturno (“Il tempo sprecato”, “Colpa tua”, “Ovunque”, “Inutili parole”), ma che guarda verso l’alba, pronto a spiccare il volo (“Nella mia valigia”, “La Dipendenza”, “Alice (Elis)”, “Tu mi senti (Catch me)”).\r\n\r\nIl disco è prodotto da Mario Zannini (ad eccezione dei brani “Colpa tua” e “La dipendenza”, prodotti da Simone Bertolotti). Compagni di viaggio di VIRGINIO, che hanno condiviso emozioni e gioie del percorso lungo i tredici brani di “OVUNQUE” sono stati: Niccolò Agliardi (“Colpa tua”, “La dipendenza”, “Prima dell’estate” e “Di tutto il meglio”), Roberto Casalino (“Nella mia valigia” e “Ho battuto la testa”), Saverio Grandi e Cesare Chiodo (“Sei”), Bungaro (“Il tempo sprecato”) e Gary Barlow dei Take That (“Tu mi senti (Catch Me)”).\r\n\r\nQuesta la tracklist di “OVUNQUE”: “Il tempo sprecato”, “Ovunque”, “Alice (Elis)”, “Nella mia valigia”, “Colpa tua”, “Sei”, “La dipendenza”, “Inutili parole”, “Mai”, “Prima dell’estate”, “Ho battuto la testa”, “Tu mi senti (Catch me)”, “Di tutto, il meglio” e la cover di “Hallelujah” di Leonard Cohen (bonus track solo per iTunes).\r\n\r\nFonte: Anna Pompa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here