Home Eventi e News Da Margareth Madè a Stefano Accorsi “La Toscana ti Ama” su Traveller

Da Margareth Madè a Stefano Accorsi “La Toscana ti Ama” su Traveller

93
SHARE

TRAVELLER DI SETTEMBRE\r\nDA MARGARETH MADÉ A STEFANO ACCORSI: “LA TOSCANA TI AMA”\r\n\r\nUn viaggio attraverso la terra amata da molti registi e attori\r\nche l’hanno scelta come set dei loro film\r\n\r\n Alla Toscana, terra di vino, cibo, natura e benessere, il numero di Traveller in edicola dedica la copertina con un suggestivo servizio fotografico di Giovanni Gastel lo storico fotografo di moda famoso a livello internazionale – all’attrice e modella Margareth Madé. Attraverso un tour tra gli affascinanti luoghi che hanno ispirato scene di film che hanno fatto la storia, il servizio racconta una Toscana inedita e intrigante: dall’Hotel degli Orafi a Firenze, che nel 1985 ospitò il premio Oscar Camera con vista, a Palazzo Pfanner a Lucca, residenza del marchese del Grillo nell’omonimo film con Alberto Sordi nel 1981, fino ad arrivare alla spiaggia Le Cannelle, luogo scelto per Il Talento di Mr. Ripley, la pellicola diretta da Antonio Minghella nel 1999. E ancora la Val d’Orcia, un set che ha attirato registi del calibro di Minghella per Il Paziente Inglese e Ridley Scott per le battute finali de Il Gladiatore.\r\n\r\nLe pagine di Traveller raccolgono anche commenti, sentimenti e impressioni di personaggi dello spettacolo che amano questa terra. L’attrice siciliana Margharet Madé – alla sua prima volta in Toscana proprio per questo servizio fotografico – dichiara subito il suo amore per la Maremma: «La immaginavo esattamente così, arte, storia, natura, e buona tavola. Un cliché? Alla fine scopri che è tutto vero. la Toscana ti ama». E continua: «Questo paesaggio mi ricorda quello della mia Sicilia, dove capita spesso di imbatterti in luoghi magici che ti fanno sentire fuori dal mondo e in pace con te stesso. Per una volta sono contenta che i cellulari non prendano. Qui sento che riuscirò a purificare anima da fatiche e pensieri». L’attore Stefano Accorsi, che con Margherita Buy e Maria Sole Tognazzi ha girato in Toscana il film di prossima uscita Viaggio Sola, racconta le sue impressioni. Cosa vuol dire Toscana per lei? «É un misto unico al mondo di futuro e tradizioni antichissime. Un mondo infinito in un spazio delimitato. La bellezza del profilo dei cipressi sulle colline con certe albe o tramonti…». Il luogo che la emoziona di più? «Bagno Vignoni, pensavo non fosse vero. E una chiesetta abbandonata in un bosco scoperta con un amico a Montalcino». Il suo piatto toscano preferito? E il vino? «La pappa al pomodoro. Il vino? Di recente sono stato a Bolgheri e tutto quello che ho bevuto era buono. Il Sassicaia, crepi l’avarizia». Infine Margherita Buy parla così della sua terra d’origine: com’è stato girare nella sua Toscana? «Di Fonteverde (Il Fonteverde Natural Spa a San Casciano dei Bagni è stato set del film ndr) amo la morbidezza del paesaggio e la piscina dove passeresti le ore a guardare la campagna».\r\n\r\nFonte: Mara Vitali Comunicazione

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here