Home Musica Roberto Fabbri dal 19 in tour

Roberto Fabbri dal 19 in tour

141
SHARE

Il chitarrista e compositore Roberto Fabbri parte il 19 marzo da Belgrado (presso l’Istituto Italiano di Cultura) con un tour primaverile che lo porterà ad esibirsi anche oltreoceano.\r\n\r\nQueste le prime date del “No Words Spring Tour”: il 19 marzo all’Istituto Italiano di Cultura di Belgrado (Serbia); dal 22 al 24 marzo al Musikmesse Stand Carisch di Francoforte (Germania), il 31 marzo al Festival Chitarristico “I colori della Musica” presso l’Auditorium “Enrico Fermi” di Celano (AQ); il 12 aprile al Festival Internacional de Guitarra di Morelia (Messico); il 4 maggio alla Tienda Ramirez di Madrid (Spagna); l’11 maggio al Festival Internazionale della Chitarra di Città di Calcinaia (PI); il 20 maggio al Festival Internazionale della chitarra, “Dalla via del grano alle vie del mondo” di Eboli (SA).\r\n\r\nRoberto Fabbri, unico chitarrista classico italiano che sia riuscito a far conoscere, apprezzare e utilizzare la propria metodologia chitarristica a livello mondiale, in particolare in Spagna, è nato a Roma nel 1964. Concertista, compositore, autore e didatta, ha studiato chitarra presso il Conservatorio di Musica “S. Cecilia” di Roma. Alla carriera concertistica ha da sempre affiancato una notevole attività editoriale, collaborando con numerose case editrici (Anthropos, Berben, Playgame, EMR, Warner Bros, Carisch). Le sue oltre 30 pubblicazioni per chitarra sono tradotte in cinque lingue, compreso il cinese, e distribuite in tutto il mondo dalla prestigiosa casa editrice italiana Carisch. Tiene regolarmente concerti e masterclasses, insieme a prestigiosi nomi del panorama chitarristico internazionale, nei più importanti festival chitarristici e nelle più prestigiose sale d’Europa, Stati Uniti, Sud America, Russia ed Asia. È testimonial della prestigiosa liuteria spagnola Josè Ramirez. Nel 2010 Fabbri ha ricevuto degli importanti riconoscimenti: il prestigioso premio “Socio De Honor” al “Festival Internacional Andrés Segovia” di Madrid, e il Premio Speciale Didattica 2010 della casa editrice Carisch per oltre 150.000 copie vendute dei suoi libri.\r\nDue sono i dischi all’attivo per Roberto Fabbri, “Beyond” (uscito nel 2010) e “No Words” (uscito l’anno scorso), pubblicati da Bollettino Edizioni Musicali e distribuiti da Egea Music.\r\n\r\n \r\n\r\n 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here