Home Eventi e News La magia dell’oriente al Milano Danza Expo

La magia dell’oriente al Milano Danza Expo

68
SHARE

La vastità del mondo Endas a Milano Danza Expo tra lezioni ed esibizioni gratuite di danza del ventre, Bollywood, Gothic Bellydance, Tango Argentino, Tarantelle, Danza Egiziana Contemporanea, Danze Polinesiane, Danza Persiana, Danza Afro e Contact Dance. Ci sono anche la pole dance ed il Pilates. La stella è Aziza Abdul Ridha.\r\n\r\nUn’occasione di condivisione e festa. Questo lo spirito che accomuna le scuole di danza affiliate Endas, provenienti da tutta Italia, che si ritrovano nei padiglioni del Parco Esposizioni Novegro, in occasione della terza edizione di Milano Danza Expo, l’expo evento internazionale della danza in programma dal 25 al 27 novembre (More info su www.milanodanzaexpo.it). Molteplici le iniziative proposte nella tre giorni milanese da Endas che per l’occasione ha allestito due spazi: all’interno dell’Area Espositiva per conoscere ed ottenere informazioni su programmi, scuole ed adesioni, e nell’Area Etnica, un vasto spazio multidisciplinare da cui poter assistere e partecipare ad una non-stop delle danze provenienti da tutto il mondo tra percussioni ed improvvisazione. A corredo anche una coloratissima e fornita area commerciale dove trovare abiti e accessori per le danze orientali, tatuaggi all’henné e addirittura trucco personalizzato da scena.\r\n\r\nSi parte venerdì 25 novembre (dalle 13 alle 14) con lezioni gratuite di danza del ventre tenute dall’ Associazione Mediterranea-Scuola Marinanour e da NOA-Nejma Oriental Academy, per passare poi nel teatro (Palco 2 dalle 15,15 alle 16,45) per la rassegna etnica portata in scena dagli allievi e dagli insegnanti di Danza del Ventre, Tribal ATS, Fusion, Dark Gothic Bellydance, Burlesque, Bollywood, Flamenco, Tango Argentino, Tarantelle, Danza Egiziana Contemporanea, Danze Polinesiane, Danza Persiana, Danza Afro e Contact Dance. In scaletta anche una esibizione di Danza Classica (variazione della fata dei lillà, tratta da La Bella Addormentata nel Bosco) a cura della Scuola Buratto e il Canto Armonico di Giorgio Pinardi, una pratica legata ad antichissime tradizioni principalmente orientali che sfrutta tecniche specifiche per far risaltare e rafforzare gli armonici contenuti nella voce di ognuno di noi. Non mancheranno le esibizioni di Pole Dance a cura di PoleDanceMilano e il Pilates a cura di Nicoletta Guidarini (Spazio Bibi).\r\n\r\nTra i protagonisti dell’EndasDance la stella di danza del ventre, Aziza Abdul Ridha, che terrà uno stage sabato 26 novembre per livello intermedio nello spazio dell’Area Entnica (dalle 13,45 alle 14,45). Per iscrizioni allo stage rivolgersi a marinanour@hotmail.it. Costo della lezione 20 euro.\r\n\r\nFoto: Andrea Berti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here