Home Eventi e News PUGLIA SOUNDS RECORDING: il primo fondo pubblico in Italia a sostegno di...

PUGLIA SOUNDS RECORDING: il primo fondo pubblico in Italia a sostegno di nuove produzioni discografiche

52
SHARE

PUGLIA SOUNDS lancia Puglia Sounds Recording, la nuova linea d’intervento che incentiva investimenti su artisti e gruppi musicali pugliesi da parte di etichette discografiche nazionali ed internazionali.\r\n\r\nPuglia Sounds Recording (scaricabile su www.pugliasounds.it) sostiene le attività di promozione e comunicazione relative a nuove produzioni discografiche di artisti pugliesi pubblicate a partire dal 15 novembre 2011 sino alla fine del 2012.\r\n\r\nPuglia Sounds Recording, con un budget complessivo di euro 120.000,00, rappresenta un ulteriore strumento destinato allo sviluppo del sistema musicale regionale – sono infatti ancora disponibili i bandi dedicati alla produzione in Puglia di nuovi spettacoli musicali e al sostegno della circuitazione all’estero di spettacoli musicali di artisti pugliesi .\r\n\r\nI termini per partecipare a Puglia Sounds Recording sono fissati al 10 ottobre 2011 per progetti di produzioni discografiche da pubblicare nel periodo compreso tra il 15 novembre 2011 e il 31 maggio 2012 e al 29 febbraio 2012 per progetti di produzioni discografiche da pubblicare nel periodo compreso tra il 1 giugno 2012 e il 30 novembre 2012.\r\n\r\nLe informazioni relative a modalità di accesso, soggetti e progetti ammissibili sono disponibili su www.pugliasounds.it\r\n\r\nPUGLIA SOUNDS è il programma per il sostegno e lo sviluppo della produzione musicale che la Regione Puglia, Assessorato al Mediterraneo e Assessorato al Turismo nell’ambito del Programma Operativo FESR (Fondo Europeo Sviluppo Regionale) Asse IV, ha affidato al Teatro Pubblico Pugliese.\r\n\r\nPUGLIA SOUNDS è un complesso di azioni che ha l’obiettivo di creare, per la prima volta in Italia, un meccanismo virtuoso tra produzione e distribuzione di spettacoli pugliesi, nazionali ed internazionali. Una vera e propria rivoluzione per chi fa musica, per chi la distribuisce, la produce o semplicemente la ascolta.\r\n\r\n \r\n\r\nFonte: Ufficio Stampa Parole e Dintorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here