Home Musica Dall’8 al 16 luglio al Forte di Bard (AO) la rassegna ...

Dall’8 al 16 luglio al Forte di Bard (AO) la rassegna Musicastelle in blue

102
SHARE

Il 16 luglio in concerto THE ORIGINAL BLUES BROTHERS BAND\r\n\r\nSarà THE ORIGINAL BLUES BROTHERS BAND a chiudere il 16 luglio la seconda edizione della rassegna MUSICASTELLE IN BLUE, che si svolgerà tra l’8 e il 16 luglio nella suggestiva cornice della Piazza d’Armi del Forte di Bard (AO).\r\n\r\nGli altri appuntamenti della rassegna vedranno alternarsi grandissimi nomi della musica internazionale, da Burt Bacharach ai Manhattan Transfer, da Brad Mehldau e Joshua Redman agli Incognito, e ancora Chick Corea, Stanley Clarke, Lenny White, Jean-Luc Ponty e Frank Gambale.\r\n\r\nIl nucleo originale della The Original Blues Brothers Band fu messo assieme da John Belushi e Dan Aykroyd per accompagnare musicalmente il celeberrimo film di John Landis, uno dei capolavori della storia del cinema. Quello dei Blues Brothers è uno stile che ha segnato un’epoca ed ha attraversato generazioni, diventando un cult. Tra i membri della Blues Brothers Band ci sono alcuni dei migliori musicisti del genere, artisti che hanno accompagnato individualmente leggende della musica come Otis Redding, Wilson Pickett, Sam & Dave, Howlin’ Wolf, Chuck Berry, Eric Clapton, James Cotton e molti altri. Lo spettacolo dei Blues Brothers è un’autentica esplosione di energia con gli inconfondibili ritmi e le sonorità del Rhythm & Blues.\r\n\r\nDopo il successo riscontrato con i concerti di George Benson e McCoy Tyner l’estate scorsa, il Festival Valdostano Musicastelle e Blue Note Milano tornano insieme per la seconda edizione della rassegna Musicastelle In Blue. «Dopo l’assaggio del 2010, Musicastelle in Blue cresce e si posiziona ora a pieno titolo tra le più importanti e prestigiose rassegne musicali e culturali estive del nostro Paese – commenta Paolo Colucci, presidente di Blue Note Milano – Il livello stellare degli artisti programmati, unitamente alla suggestione dell’affascinante location della Piazza d’Armi del Forte di Bard, ne fanno un appuntamento imperdibile per gli appassionati che vorranno coniugare musica di qualità e offerta turistico-culturale di alto livello».\r\n\r\nFonte: Parole & Dintorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here