Home Eventi e News Arriva il festival della felicità

Arriva il festival della felicità

68
SHARE

Da venerdì 27 maggio a domenica 5 giugno nelle città di Pesaro e Urbino si terrà il primo Festival della Felicità.\r\n\r\nAperto da una conferenza introduttiva dell’Unione Province Italiane prevista il 27 Maggio, il festival proseguirà nei giorni successivi con diverse iniziative quotidiane e il coinvolgimento di numerosissimi interventi.\r\n\r\nPrendendo spunto dalla celebre affermazione del Presidente Robert Kennedy – «Il PIL misura tutto, eccetto ciò che rende la vita veramente degna di essere vissuta» (marzo 1968, Università del Kansas) – la manifestazione si propone di esplorare e confrontare, con un approccio interdisciplinare, il valore non del PIL bensì del BIL in Italia, cioè del Benessere Interno Lordo, arrivando a definire i parametri per la misurazione della felicità. Il benessere e quindi la felicità di una società è uno stato svincolato, almeno in parte, dalla sua quantificazione monetaria e dipende fortemente dalla capacità di progettare il futuro. Creando ricchezza si vive meglio, probabilmente, ma ormai la contemporaneità e gli eventi mondiali impongono di capire come si crea ricchezza, come la si distribuisce, come la si utilizza e quanto il benessere mentale sia legato a tutto ciò che mangiamo, creiamo, progettiamo, scriviamo, facciamo.\r\n\r\nNelle otto giornate di Festival – che si svolgerà nelle più prestigiose location storiche di Pesaro e Urbino – sono previsti incontri, dibattiti, talk show, spettacoli, presentazioni di libri, ai quali parteciperanno oltre 50 prestigiosi esponenti della cultura, dell’economia, dell’imprenditoria, della politica, della editoria, del giornalismo, della filosofia, della scienza e della tecnologia e della religione.\r\n\r\n \r\n\r\nEvento clou della manifestazione, la sera del 28 maggio a Pesaro con ROBERTO BENIGNI che proporrà al pubblico uno show unico e irripetibile con la sua assoluta e straordinaria genialità creativa.\r\n\r\nDurante i dieci giorni del Festival della Felicità tanti, altri e diversi, momenti, sia di approfondimento che di spettacolo, con Kathleen Hartington Kennedy Sergio Rizzo, Ivo Monteforte, Edoardo Camurri (28 maggio), Mauro Corona, Andrea de Carlo, (29 maggio), l’economista Alan Krueger e il Presidente della Camera Gianfranco Fini (30 maggio), Gianna Nannini (31 maggio), Carlo Petrini, Vauro, e Maria Luisa Busi (1 giugno), Pier Luigi Vigna, Andrea Scanzi (con “Se Gaber fosse Gaber”) e Marcello Sorgi (2 giugno), e Maurizio Lastrico (con lo spettacolo “Quando sai qualcosa in giro dimmelo”), Marcello Veneziani ed Helene Cooper (3 giugno), corrispondente della Casa Bianca per il New York Times per citare solo alcuni dei numerosissimi partecipanti, tra i quali si prevedono anche imprenditori, economisti, filosofi.\r\n\r\nIl Festival ha inoltre commissionato un’indagine all’IPSOS tesa a descrivere analiticamente lo stato della felicità e quindi del benessere in Italia e che sarà presentata dal Presidente IPSOS Pagnoncelli nella giornata del 28 maggio.\r\n\r\nIl Festival della Felicità è un evento organizzato dalla Provincia di Pesaro e Urbino, ideato dal Presidente della Provincia Matteo Ricci, che si avvale della collaborazione scientifica dell’ISTAT e dell’Università degli Studi di Urbino, in collaborazione con Regione Marche, UPI, Comune di Pesaro, Comune di Urbino, Camera di Commercio di Pesaro e Urbino e il sostegno della Banca dell’Adriatico e della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro.\r\n\r\nPer ulteriori informazioni sul programma consultare il sito www.ilfestivaldellafelicità.it\r\n\r\nFonte: Goigest\r\n\r\n 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here