Home Ambiente Oggi premiazione alla Festa delle Oasi WWF

Oggi premiazione alla Festa delle Oasi WWF

74
SHARE

“Il Paradiso può attendere…!” per gli animali che oggi in tutto il mondo rischiano l’estinzione. Ne sono convinti i piccoli sceneggiatori della Scuola primaria S. Marone di Civitanova Marche (Circolo Didattico “Via Tacito”), che con la loro storia, ispirata ai personaggi del film Animals United, hanno vinto il concorso “Uniti per l’ambiente” promosso dal WWF in collaborazione con Moviemax e Mondo Home Entertainment.\r\n\r\nNell’Anno internazionale delle Foreste, la sceneggiatura vincitrice, che vede gli animali già estinti impegnati per salvare le specie a rischio e insegnare all’uomo “Sapiens Sapiens che non Sapiens niente” a rispettare la natura, aiuterà il WWF a tutelare i boschi italiani più preziosi e la loro biodiversità. La storia sarà infatti d’ispirazione per la realizzazione di un cartone animato originale che verrà distribuito in DVD da Mondo HE, e parte del ricavato delle vendite andrà a sostenere l’azione del WWF a tutela dei nostri boschi.\r\n\r\nLa premiazione avverrà oggi nell’Oasi WWF di Bosco San Silvestro, a Caserta, evento centrale della grande Festa delle Oasi WWF che quest’anno, oltre ad aprire gratuitamente le 100 aree naturali del Panda con iniziative speciali per tutte le età, dedica proprio ai boschi italiani a rischio una grande iniziativa di raccolta fondi (fino al 29 maggio al numero 45507**).\r\n\r\nIl progetto “Uniti per l’ambiente”, che ha come madrina l’attrice Gabriella Pession, ha coinvolto i ragazzi di oltre 4000 classi tra scuola primaria e secondaria che, con l’aiuto degli insegnanti, sono stati invitati ad inventare una vera propria sceneggiatura sotto forma di elaborato grafico o scritto ispirandosi ai personaggi di ANIMALS UNITED, il film che racconta la lunga marcia di tutti gli animali della terra verso la Conferenza Mondiale per l’Ambiente, per chiedere di difendere l’ecosistema messo a rischio dall’uomo, e che il 25 maggio uscirà in DVD.\r\n\r\nLe tante sceneggiature in gara sono state vagliate da una giuria di esperti del mondo del cinema e della comunicazione, composta da Fulco Pratesi, Presidente Onorario di WWF Italia, Guglielmo Marchetti, Presidente Mondo Home Entertainment, Maurizio Motta, Presidente Mediaworld, Giuseppe Corrado, Presidente di The Space Cinema, Orlando Corradi, Presidente Mondo Tv e Ezio  Greggio, noto presentatore televisivo.\r\n\r\nLa sceneggiatura vincitrice, intitolata proprio “Il Paradiso può attendere…!”, si apre con una curiosa riunione nel Paradiso degli animali Estinti, dove ci si chiede come salvare dall’estinzione le specie animali minacciate dall’inquinamento e dall’uomo, il “Sapiens Sapiens che non Sapiens niente”. I bambini delle IV classi della scuola S. Marone affidano la salvaguardia della biodiversità ad un coraggioso Dodo e ad un simpatico Orso bianco, che insegneranno all’uomo a rispettare la natura e il mondo animale.\r\n\r\n“I ragazzi sono i nostri primi alleati nella tutela della natura, amano gli animali più di chiunque altro ed è in mano loro il futuro del nostro pianeta – ha detto Fulco Pratesi, presidente onorario del WWF Italia – Per questo il WWF è da sempre vicino alle nuove generazioni per far scoprire loro, attraverso l’esperienza diretta ma anche stimolando la loro creatività, la meraviglia della natura e l’importanza di tutelarla. L’iniziativa “Uniti per l’ambiente” ha stimolato migliaia di ragazzi a riflettere su questo tema e la loro sceneggiatura sarà un modo efficace e fantasioso per diffondere il messaggio a decine di migliaia di loro coetanei.”\r\n\r\n“In questi anni il Gruppo Mondo HE ha cercato di promuovere i temi sociali tramite l’acquisto e la diffusione di film d’animazione divertenti ma soprattutto portatori di un forte messaggio positivo – ha dichiarato Guglielmo Marchetti, Presidente ed Amministratore Delegato di Mondo HE – Con le immagini, ed in particolare tramite quel potente e formidabile strumento che è il cinema vorremmo poter dare il nostro piccolo contributo per migliorare la società in cui viviamo. Mentre lo scorso anno con PLANET 51 ci siamo avvicinati al tema della diversità, quest’anno con ANIMALS UNITED abbiamo voluto impegnarci in modo originale e spiritoso per l’ambiente, dando ai bambini coinvolti un’occasione unica”.\r\n\r\nAppuntamento quindi oggi per la premiazione all’Oasi Bosco San Silvestro, ma tutti invitati anche a scoprire le oltre 100 oasi che domenica saranno aperte gratuitamente in tutta Italia e a dare il proprio contributo per salvare i tre boschi a rischio (Valpredina, Marzagaglia e Foce dell’Arrone) scelti dal WWF per l’iniziativa “Una nuova Oasi per te”**.\r\n\r\n \r\n\r\n 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here