Home Musica HANA B FOR SAVE THE CHILDREN: Da oggi on-line su iTunes il...

HANA B FOR SAVE THE CHILDREN: Da oggi on-line su iTunes il download che può salvare la Vita

82
SHARE

A partire dal 4 ottobre è possibile sostenere la campagna raccolta fondi Every One di Save the Children scaricando on-line il brano “Don’t Let Me Go” (su iTunes, Mondadorishop e altre piattaforme digitali).\r\n(http://itunes.apple.com/it/album/dont-let-me-go-hana-b-for/id395385977, titolo dell’album ”Hana B for Save the Children” titolo del brano “Don’t let me go”). Il brano, scritto e interpretato dagli HANA B, contribuirà alla raccolta fondi promossa da Save the Children Italia per la campagna globale EveryOne, volta a salvare ogni anno la vita di 500.000 bambini. Gli HANA B – che saranno al fianco di Save the Children nelle molte iniziative di comunicazione previste a breve per il rilancio della campagna – hanno ceduto tutti i diritti economici di commercializzazione del brano a Save the Children per tutta la durata della campagna Every One 2010-11. Don’t Let Me Go è una raffinata ballad di altissima fattura e intensità. Una linea melodica semplice, morbida e allo stesso tempo incisiva che mette in evidenza le straordinarie e profonde sonorità del vocalist e leader della band Fab Vitale e la non comune facilità e padronanza della tecnica compositiva, per quello che ad oggi è giustamente considerato il migliore prodotto musicale internazionale proveniente dalla scena italiana del rock indipendente. Gli HANA B con questo brano puntano a conquistare i primi posti delle classifiche: il brano convince già al primo ascolto “Siamo sempre stati fortemente convinti della possibilità della musica di catalizzare emozioni – spiega Fab Vitale, vocalist della band – Quando si riesce ad aprirsi al mondo e ad abbattere l’indifferenza della vita quotidiana, allora ci si sente pienamente realizzati anche come musicisti.” La band, di origine italiana, oggi vive stabilmente a Londra dove, attraverso sempre più frequenti e importanti collaborazioni, si è accreditata tra i migliori gruppi emergenti della scena europea. I cinque ragazzi, partiti da Ivrea, hanno appena concluso il tour con i Placebo: in Italia ( Lucca 27 Luglio e Noci(BA) 1 settembre 2010). Don’t Let Me Go è stato registrato nei mitici Fisher Lane Studios con il produttore James Loughrey (Depeche Mode, Queen, Razorlight ) lo stesso che ha lavorato a “Ruins’ Hotel” il loro ultimo album con cui saranno presto protagonisti in concerto a Roma, Firenze, Torino e La Spezia.\r\nFonte: Paola Calore\r\nUfficio stampa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here