Home Eventi e News Festival della salute: Ecco i numeri

Festival della salute: Ecco i numeri

76
SHARE

Oltre 140mila visitatori, migliaia di screening gratuiti, 300 eventi e ospiti di rilievo internazionale.\r\nSi è concluso con un grande successo di pubblico il Festival della Salute, kermesse incentrata sul benessere a 360° giunta quest’anno alla terza edizione e ampliata nella durata e negli spazi. Largamente superati i numeri delle due precedenti edizioni. I visitatori hanno superato quota 140mila, circa 300 le iniziative, tra convegni scientifici, talk show e spettacoli, tra divulgazione e intrattenimento. Migliaia gli screening gratuiti che sono stati eseguiti all’interno dei 4mila metri quadrati di area espositiva. Basti pensare che in soli 2 giorni 600 visitatori si sono sottoposti al test per il diabete, in centinaia all’esame spirometrico e i 100 moduli a disposizione allo stand specializzato in celiachia sono finiti in 4 ore. Affollatissimo anche lo spazio dedicato alla postura.Numerosi libri presentati, gradevolissimi talk show sul cervello, sull’illogicità della mente, sul cibo giusto e sugli stili di vita da adottare per vivere meglio e più sani.\r\n\r\nMigliaia i bambini e i ragazzini presenti alle iniziative della ludoteca, dello stand Mps, di Fun Science e di tutte le altre occasioni di divulgazione e divertimento, tra cui le attività sportive, la danza, lo yoga.\r\n\r\nTanti anche gli ospiti d’eccezione e i testimonial come gli sportivi Mario Cipollini e Massimiliano Rosolino, Alessia Filippi, i politici Nichi Vendola e Luca Barbareschi ed i sindaci di Verona, Varese e Udine, grandi pedagogisti e grandi cattedratici. Cibo antico e cibo per la mente, clown e grandi luminari, la sorpresa di Sandro Luporini in pubblico, attori come Paolo Migone, trapiantologi come Pinna, chef d’eccezione come Circiello, intrattenitori come Fabrizio Diolaiuti, Paola Maugeri, Patrizio Roversi che con le sue tombole ha reso felici due scuole che hanno vinto un computer portatile.\r\n\r\nUna macchina che ha funzionato al massimo, riuscita a mettere in piedi una cittadella della salute che ha saputo accogliere decine e decine di migliaia di persone, famiglie, bambini, nonne e nonni. A Viareggio e non solo: quest’anno il Festival ha toccato Pietrasanta, Seravezza, Lido di Camaiore.\r\n\r\nGià stabilita la data del Festival numero 4: 27 settembre- 2 ottobre 2011.\r\n\r\nFonte: Ufficio Stampa Andrea Guermandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here