Home Eventi e News Premio Buscaglione arrivano le qualificazioni

Premio Buscaglione arrivano le qualificazioni

125
SHARE

PREMIO BUSCAGLIONE Sotto il cielo di Fred IL 20 GENNAIO
LE QUALIFICAZIONI LIVE ARRIVA A BOLOGNA IL CONCORSO DEDICATO A FRED BUSCAGLIONE SPECIAL EVENT AVANZI DI BALERA

Sabato 20 gennaio, alle ore 21.30, al Locomotiv Club (Via Sebastiano Serlio, 25/2 – ingresso 5 euro) si svolgeranno le qualificazioni live per il Premio Buscaglione – Sotto il cielo di Fred, il concorso che affonda le radici nella storia del cantautorato e che nelle precedenti edizioni ha scoperto e premiato band del calibro de Lo Stato Sociale, Blindur ed Eugenio in Via di Gioia. Subito dopo l’esibizione dei concorrenti, la serata Avanzi di Balera.

Dopo la fase delle votazioni, conclusasi il 20 dicembre e nella quale le due giurie, tecnica e popolare, hanno espresso il loro parere tra ben 402 iscritti da tutta Italia, tocca ora ai 14 artisti selezionati gareggiare dal vivo nelle qualificazioni di gennaio:

19 gennaio – Serraglio – Milano
20 gennaio – Locomotiv Club – Bologna

Al termine delle qualificazioni, inizierà la terza fase del concorse, le finali – semifinale e finale – che si svolgeranno a Torino. A valutare le band ci sarà una giuria di esperti, giornalisti e musicisti affiancata da altre due giurie: una composta dai direttori artistici di festival musicali e di spazi per la musica dal vivo; l’altra composta dal pubblico che viene invece coinvolto attraverso una piattaforma sviluppata con moderni sistemi di voto che dialogano con i canali social rendendo l’operazione facile e veloce per l’utente, efficace per l’organizzazione nella catalogazione dei voti e la creazione della classifica finale.

il Premio Buscaglione si distingue anche per la qualità dei premi che ogni anno vengono consegnati alle band. Si tratta infatti di riconoscimenti economici e di grandi opportunità per le band vincitrici. Ecco quelli di quest’anno:

Primo premio: 3.000 euro + un tour in 9 festival partner dell’evento
Premio della Critica: 1.500 euro + un tour in 9 festival partner dell’evento
Premio Tempesta Dischi: un finalista sarà inserito nella compilation dell’etichetta
Premio Sold Out: apertura di una data de Lo Stato Sociale o The Zen Circus*

*in collaborazione con Antenna Music Factory e Locusta

Le occasioni di suonare Sotto il cielo di Fred non si esauriscono con il Premio Buscaglione

Il 10 marzo 2018 per la Notte Rossa Barbera 40 artisti, selezionati fra quelli iscritti, si esibiranno in un circuito di 40 ristoranti fra Torino, Alba e Bra in collaborazione con Tanaro Libera Tutti. Novità assoluta di quest’anno: uno fra i musicisti della Notte Rossa Barbera sarà premiato con il “Premio Arci”: 1.000 euro e un tour in 4 circoli Arci promosso da Libellula Music.

Durante gli anni il Premio Buscaglione ha stretto partnership che molti festival. Ecco quelli che hanno aderito quest’anno: Apolide, Indi(e)volato, Albori Music Fest, Balla coi Cinghiali, Baciami, Carrara, Rocknrolla Pollage, Filagosto, Indievisibile Fest, MAF-Marotta Musica Fest, Memorabilia, Mind Fest, Mira on Air, Morborock, MusicaW Festival, Reset, Rockunmonte, Sotalazopa e Tanaro Libera tutti.
La prima edizione del Premio Buscaglione si è svolta nel 2010 e in sole quattro edizioni è passato da 150 iscritti ai 600, da una rete di partner inizialmente solo torinesi a partner prestigiosi e nazionali, consolidandosi nel panorama nazionale tra gli appuntamenti dedicati alla musica d’autore. Le presenze ai concerti, nel corso delle quattro edizioni, sono cresciute del 50%. Gli iscritti al concorso sono passati da essere solo di provenienza piemontese a provenire da tutta la penisola. Si è creato un sistema virtuoso che ha coinvolto altre realtà culturali italiane in una prospettiva di collaborazione a lungo termine. Per l’edizione 2016 si sono registrati un totale di 30.000 voti per 85.000 ascolti su oltre 400 band partecipanti, le tre serate di live a Torino hanno registrato il tutto esaurito con 2000 presenze.

www.sottoilcielodifred.it; www.facebook.com/sottoilcielodifred

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here