Home Interviste FOXY LADIES ospiti del nostro format musicale

FOXY LADIES ospiti del nostro format musicale

314
SHARE

Ambra, Federica e Sara Baccaglini, in arte FOXY LADIES, sono tre sorelle venete che hanno sempre avuto come colonna sonora la black music, il soul, il gospel e il blues. Il padre le inizia alla musica giovanissime e loro non la abbandonano più. Ognuna vanta importanti esperienze solistiche, ma è solo assieme che le voci raccontano una storia unica ed emozionante. Dopo numerosissimi concerti soul e gospel fatti in più di dieci anni di carriera e due dischi all’attivo, le Foxy Ladies ottengono riconoscimenti a livello nazionale e nel 2013, nel programma di Rai 2 La vita in diretta, sono presentate come “le sorelle del canto”. Nel 2016 partecipano a The Voice of Italy nel team di Raffaella Carrà, e sono il primo gruppo vocale in assoluto nella storia del talent televisivo. Grazie al loro talento ed alla loro verve riscuotono grande successo fra il pubblico italiano e sono ospiti più volte al programma radiofonico di Radio 2 Social Club, con Luca Barbarossa, Andrea Perroni ed ospiti internazionali. Nell’autunno del 2016 esce il loro primo inedito Givin’ my best (il lunedì fa male), ma il desiderio di lasciare al pubblico altre canzoni originali dal marchio “Foxy Ladies” spinge le sorelle Baccaglini a realizzare il loro primo disco di inediti “RADIOFOXY in FM”, di cui “Nero Pastello” è il primo singolo.

Cosa significa lavorare nella musica oggi?
Oggi lavorare nella musica richiede una grande creatività, soprattutto per saperla diffondere e per promuoversi. E’ una sfida quotidiana per mantenere saldo il proprio sogno e non mollare. Siamo tuttavia convinte che le opportunità oggi siano molte soprattutto a livello mondiale, quindi se si vuole far musica oggi non bisogna escludere nulla e bisogna sempre desiderare di imparare.

Cosa rappresenta la musica per voi?

La musica è il nostro pane, è il canale con cui comunichiamo con la gente e finché la facciamo stiamo sempre bene. Nostro padre, che era cantante e musicista, ci ha insegnato soprattutto questo. Vestirsi di suoni, di parole cantate, di melodie e di ritmi: questo è ciò che proviamo quando cantiamo e speriamo di farlo arrivare a chi ci ascolta.
Come vi siete trovate a The Voice?
A The Voice ci siamo trovate davvero bene con tutti; eravamo un po’ le zie dei concorrenti, con i quali abbiamo stretto dei bellissimi rapporti. L’ambiente televisivo era praticamente nuovo per noi e ne siamo rimaste affascinate. L’unico neo era il tempo ridotto dedicato alle performances, e lo vivevamo in modo strano perché si provava e riprovava per preparare meno di un minuto e mezzo di canzone; però è stata una sfida interessante.

Cosa dobbiamo sapere di voi per comprendere a pieno il vostro universo creativo?

Il nostro universo creativo ha alla base musicale il groove e l’intensità della voce, ha però anche  un messaggio che stiamo spontaneamente veicolando nei nostri brani: abolizione del lamento ed inno alla positività; ognuno di noi ha cose meravigliose dentro e sta solo  a noi tirarle fuori.

Cosa vi piace nel mondo e cosa detestate?

Il mondo è pieno di bellezza: la natura, i suoni, le persone. Non basta una vita per cogliere tutta la sua bellezza. Detestiamo i pregiudizi e l’insensibilità, che spesso ci ha ferite. Recentemente sul programma di Real Time “Cose da non chiedere” abbiamo parlato proprio di questo.

Come vi approcciate ad un nuovo progetto?  

Quando abbiamo in mente un nuovo progetto iniziamo a bombardarci di idee fra chat, memo in giro per casa, email ed incontri. Mettere d’accordo tre teste di donne toste non è semplice, ma abbiamo imparato a lasciare spazio alla creatività di ognuna, tenendo sempre presente l’obiettivo finale. Stare con le Foxy Ladies in fase creativa è una bomba di energia.

Quali gli ingredienti di questa vostra nuova avventura?

Sicuramente la voglia di lasciare una traccia, poi il ritmo che fa sempre da sottofondo tribale della nostra musica e poi l’emozione che arriva con le note ed i timbri delle nostre voci. A condire il tutto c’è sempre il nostro entusiasmo che, a detta di molti fans, è contagioso, e il lavoro di squadra.

Quali sono i vostri prossimi impegni? Ci sarà un tour?

Prossimamente saremo impegnate in diversi concerti in cui porteremo sul palco i brani di RADIOFOXY IN FM, e il 21 giugno vi invitiamo a Milano alla Festa della Musica, in occasione della quale faremo anche noi un concerto. Poi durante l’estate presenteremo anche un esperimento nel mondo del jazz e dello swing, con diverse formazioni e con un nuovo repertorio. Aspettiamo tutti i nostri fans per gli abbracci post concerto, un rito al quale non possiamo rinunciare.
 
Lucrezia Monti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here