Home Interviste Ospite del nostro format musicale Matteo Greco

Ospite del nostro format musicale Matteo Greco

267
SHARE

Matteo Greco è un cantautore marchigiano, le sue canzoni raccontano la vita quotidiana, l’amore, le gioie, le delusioni e i problemi sociali che circondano il nostro vivere. Suona la chitarra acustica e il pianoforte, ha collaborato alla realizzazione di alcuni progetti con Vince Tempera e Franco Cristaldi. Dammi del tu è il suo nuovo disco che in questa intervista ci racconta.

Cosa significa avvicinarsi alla musica oggi?

Oggi significa sapere di entrare in generale nel mondo dello spettacolo, credo che ognuno di noi debba essere anche un pò manager di se stesso perchè affidandosi esclusivamente agli altri è davvero difficile riuscire.

Come descriveresti il tuo nuovo disco?

Il disco in uscita sarà una raccolta di brani che affrontano vari argomenti sociali e parlano di vita, modi di essere e di pensare.

Cosa dobbiamo sapere di te per comprenddere a apieno il tuo universo creativo?

Che il mio modo di vedere la musica è quello di provocare una reazione, di far riflettere. Ogni canzone racconta uno stralcio di vita che mi circonda. Vivo e scrivo per prima cosa per me stesso e non cerco mai l’ approvazione in chi mi ascolta, perchè parto sempre dal presupposto che siamo tutti diversi e che l’unico modo per comprendersi è quello di dialogare attraverso le emozioni.

Cosa ti ha spinto a dedicare il tuo singolo radiofonico al tuo cane?

Una grande stima per gli animali. Credo che abbiamo tanto da lavorare su noi stessi e la prima cosa è cercare di capire e rispettare appieno il mondo e la natura che ci circonda.
La canzone nasce da un dialogo tra me e il mio cane, ma la dedica è rivolta a tutti i cani ed è un invito fatto a tutto il genere umano a fare un passo indietro rispetto alle altre forme di vita che ci circondano.

Pensi che sia importante partecipare ad un talent show per emergere?

Importante per emergere sicuramente si. Io personalmente non ho mai provato attrazione per i talent e ho sempre voluto un pò quasi proteggere la mia musica da questa grande asta mediatica che avvolge questi spettacoli. Comunque mai dire mai, la regola per tutti è sempre “fai quello che vuoi quando ti va di farlo”!

Come vivi il tuo presente?

Con tanta creazione continua che a volte non mi dà neanche il tempo di assaporare quello che sto facendo perchè sono già oltre.

Quali sono i tuoi progetti futuri?

Continuare a scrivere ed incidere canzoni + fare tanto live!

Intervista di: Matilde Alfieri

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here