Home Libri Le cose come sono, Lama Ole Nydahl, un approccio moderno agli insegnamenti...

Le cose come sono, Lama Ole Nydahl, un approccio moderno agli insegnamenti del Buddha.

182
SHARE

Il Buddha nacque, visse ed insegnò nel India del Nord circa duemila seicento anni fa, in un momento culturale, sociale che può essere considerato alla stregua di una sorta di Rinascimento. In quella parentesi felice Sotto molti aspetti si formò e si diffuse il suo pensiero e presero forma gli insegna,enti che ancora oggi vengono trasmessi con entusiasmo e condivisi da un grandissimo numero di uomini e donne nel mondo.
Filosofia? Psicologia? religione? Se lo chiede l’autore che nell’analizzare insegnamenti e metodi risponde con chiarezza, filosofia certo per molti aspetti, psicologia forse per il ruolo della mente, religione per molti che forse non hanno compreso fino in fondo la complessità e la chiarezza del pensiero del Buddha che durante la sua vita lunga e prolifica di scritti, testimonianze ed esperienze ha rappresentato una fonte preziosa di arricchimento nel pensiero di tutti.
Partendo dal racconto delle fasi più importanti della vita di Siddharta Gautama, veniamo accompagnati nella lettura e nella comprensione di quelli che rappresentano i concetti principali del suo insegnamento partendo dal Karma e la legge di causa effetto, passando dalla Via Grande che porta alla compassione e alla saggezza attraverso l’analisi delle emozioni come fonte di disturbo. Osserviamo la Via di Diamante e i suoi metodi, imparando le quattro attività buddhiche fino agli scopi delle vie del Buddha verso la liberazione e l’illuminazione.
Un libro questo che ha visto numerose ristampe e traduzioni (almeno venticinque) a partire dagli anni Settanta in cui venne editato la prima volta, che viene riproposto ed arricchito da riflessioni e che con chiarezza parla all’uomo contemporaneo un piccolo saggio che può essere usato come una guida per meglio comprendere “le cose come sono” ovvero il Dharma… così tradotto in Occidente.

Articolo di:  Matilde Alfieri

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here