Home Libri R-Esistere, il nuovo libro di Rüdiger Dahlke in libreria

R-Esistere, il nuovo libro di Rüdiger Dahlke in libreria

331
SHARE

R-Esistere, il nuovo libro di Rüdiger Dahlke in libreria

Comprendere le contrapposizioni per superare gli ostacoli non è solo il sottotitolo di questo nuovo libro di Rüdiger Dahlke, medico specializzato in medicina naturale e psicoterapia, quanto piuttosto il filo rosso che attraversa tutto il libro, accompagnando il lettore in un viaggio attraverso il continuo spostamento del punto di vista. Azione che compresa mette nella posizione idonea per attivare i cambiamenti necessari che portano al superamento degli ostacoli. L’autore ci mostra come tutto ciò che ci crea disagio e resistenza possa essere letto come una sfida, e attraverso il rovesciamento può portare prima all’equilibrio interiore e poi al proprio posto negli eventi.

Comprendere perché spesso le cose ci sembrano ingiuste, capire perché un periodo nero possa essere il punto d’inizio di una nuova stagione, superare la convinzione di essere un capro espiatorio o di non essere amato da nessuno o di non sentirsi attraente, può essere l’inizio della nostra rinascita. Questi sono solo alcuni esempi delle tante storie e delle tante situazioni che l’autore sottopone alla nostra attenzione, nelle quali è impossibile non riconoscersi almeno in parte.

E lo fa in modo semplice e alla portata di chiunque, attraverso un’esposizione lineare, di dinamiche in cui possiamo essere coinvolti e delle quali sovente non siamo neppure coscienti. Un libro prezioso, un saggio pratico da tenere a portata di mano, che ci aiuta a mettere nella giusta luce e a ridimensionare situazioni che possono sembrarci gigantesche da affrontare, un aiuto e uno stimolo per imparare a conoscere anche la parte di noi stessi che forse ci piace meno e che erroneamente crediamo di dover nascondere, e che si rivela invece il nostro miglior alleato per diventare la versione migliore di noi stessi.

R-Esistere
Rüdiger Dahlke
Edizioni Mediterranee

Articolo di: Elena Torre

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here