Home Eventi e News Il sogno degli esordienti è legato al drago

Il sogno degli esordienti è legato al drago

58
SHARE

Torna il premio per racconti di genere fantastico in ogni sua declinazione “I mondi del fantasy”, che giunge alla VII edizione e riconferma la fortunata formula: trampolino di lancio gratuito per nuovi autori.\r\n\r\nGratuità, confronto, crescita, pubblicazione. Sono queste le caratteristiche salienti del premio “I mondi del fantasy”, giunto quest’anno alla VII edizione, di cui è stato pubblicato il bando nei giorni scorsi. Il premio, ideato dall’agenzia Scriptorama e della Limana Edizioni, consolida quindi la sua presenza nel panorama senz’altro affollatissimo delle occasioni per esordienti, ma lo fa mantenendo invariata la sua formula unica.\r\n\r\nPrima di tutto la gratuità: in un momento in cui ogni premio letterario fa richiesta di tasse d’iscrizione, più o meno mascherate, “I mondi del fantasy” mantiene l’accesso ai testi in modo assolutamente gratuito. Proprio zero spese per partecipare, dato che i racconti possono essere inviati per mail.\r\n\r\nPoi il confronto: come ogni anno la pagina Facebook del premio (che, a proposito, trovate qui: https://www.facebook.com/groups/premioimdf) raccoglierà gli incipit dei racconti in gara, che gli autori sono chiamati a postare per completare la propria iscrizione. Questo, come già in passato, apre dunque alla possibilità di commentare le opere, e per i partecipanti è un validissimo momento per testare la risposta del pubblico e ricevere suggerimenti e indicazioni da lettori esterni.\r\n\r\nQuindi la crescita: le opere selezionate dalla giuria (fino a un massimo di 25) saranno sottoposte a editing professionale da parte degli editor Scriptorama. Un altro importantissimo momento di crescita per tutti gli autori, dunque, per perfezionare con l’aiuto di esperti il proprio stile.\r\n\r\nInfine la pubblicazione: “I mondi del fantasy” mette in palio la pubblicazione in antologia dei racconti scelti dalla giuria, e la stessa avrà ribalte nazionali presso le fiere a cui prenderà parte l’editore, prima tra tutti la prestigiosa Lucca Comics & Games 2017, dove si svolgerà la presentazione del volume con gli autori.\r\n\r\nSe non vedete l’ora di cimentarvi in questa prova che ogni anno offre spazio e visibilità a tanti nuovi talenti della narrativa di genere italiana, correte a iscrivervi al gruppo Facebook https://www.facebook.com/groups/premioimdf dove potete leggere il bando completo del premio.\r\n\r\nUn premio che, è bene ricordare, non è fine a se stesso. “I mondi del fantasy” è infatti un trampolino di lancio per quanti aspirano a più prestigiosi traguardi: si tratta infatti dell’unico canale di selezione utilizzato da Limana per gli autori che comporranno la propria collana di narrativa fantasy. Se quindi cercate una casa editrice per il vostro romanzo, partecipate al premio, vincete e potrete sottoporlo a Limana per la pubblicazione. Attraverso il premio hanno già trovato pubblicazione Luca Simioni e Valentina Zunino, con gli originalissimi fantasy “La legge dell’oblio” e “Una teoria di ombre”.\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\nPer ulteriori informazioni: doctors@limanaumanita.com\r\n\r\nBANDO\r\n\r\nLimana Umanìta Edizioni e l’agenzia letteraria Scriptorama indicono il VII Premio letterario per racconti di genere fantastico “I mondi del fantasy”, concorso nazionale a partecipazione gratuita con pubblicazione finale delle opere selezionate.\r\n\r\nIl concorso è finalizzato alla raccolta di opere inedite di narrativa scritte in lingua italiana, di genere fantasy o a contenuto altrimenti fantastico, in ogni declinazione (urban, heroic, epic, sword&sorcery, new weird, slipstream, steampunk, dieselpunk, …), per la collana Limana Umanìta che raccoglie le nuove voci del panorama fantasy italiano.\r\n\r\nAi partecipanti chiediamo di stupirci con ambienti, personaggi e situazioni fuori dal comune, con uno stile accattivante e sperimentazioni linguistiche (nei limiti di un’imprescindibile correttezza formale): cerchiamo storie che facciano proprio il concetto di “fantastico”, nelle quali venga prestata particolare cura alla creazione del “senso del meraviglioso”, di ambienti e atmosfere “al di là della realtà”. Sconvolgete pure gli stereotipi del genere, o abbandonateli completamente (non ne sentiremo la mancanza) in cambio di nuove forme di narrativa il più possibile lontane dai risibili modelli commerciali.\r\n\r\n \r\n\r\nCOME PARTECIPARE:\r\n\r\nPartecipare al Premio Letterario “I mondi del fantasy VII” è semplice. Basta inviarci le vostre opere inedite entro e non oltre il 31 maggio 2017 e attenersi scrupolosamente al regolamento qui sotto riportato:\r\n\r\n \r\n\r\nREGOLAMENTO:\r\n\r\nArt. 1: Le opere dovranno essere inedite (mai pubblicate a mezzo cartaceo né digitale, né mai apparse integralmente online su blog/forum), di genere fantastico e di lunghezza non superiore alle 18.000 battute spazi inclusi. È possibile partecipare con un massimo di 3 (tre) opere.\r\n\r\nArt. 2: La partecipazione al Premio è libera e gratuita.\r\n\r\nArt. 3: I racconti devono essere scritti in font Times New Roman dimensione 12, e inviati via mail all’indirizzo info@scriptorama.it in un file .doc o .docx. L’oggetto della mail deve essere rigorosamente PARTECIPAZIONE CONCORSO IMDF VII. Le opere dovranno essere accompagnate da un altro file .doc contenente le generalità complete dell’autore (nome, cognome, indirizzo completo, email, numero di telefono) e la seguente dicitura: “Il sottoscritto [nome e cognome] dichiara: di essere l’autore degli elaborati presentati a concorso; che le opere presentate sono inedite; di aver preso visione del bando integrale del Premio e ne accetta le condizioni. Il/la sottoscritto/a fornisce il consenso al trattamento dei dati personali.” La segreteria invierà una mail di conferma dell’avvenuta registrazione al concorso.\r\n\r\nNota: non verranno ammesse opere con font diverso dal Times New Roman né formato diverso dal .doc o .docx (non verranno accettati .rtf, .pdf).\r\n\r\nArt. 4: Non verranno accettati invii doppi della stessa opera. Inviare due volte la stessa opera con correzioni o revisioni comporta l’automatica esclusione di entrambe le versioni dal concorso e dell’autore con esse.\r\n\r\nArt. 5: Per completare l’iscrizione ogni partecipante dovrà inoltre postare l’incipit della propria opera (circa le prime 20 righe del testo originale) nella bacheca del gruppo pubblico Facebook www.facebook.com/groups/premioimdf/, avendo cura di indicare in testa al post il TITOLO del racconto e il NOME E COGNOME dell’autore.\r\n\r\nArt. 6: Il termine ultimo per partecipare al concorso è fissato al 31 maggio 2017. Farà fede la data di ricezione della mail d’iscrizione.\r\n\r\n \r\n\r\nSELEZIONE DELLE OPERE E GIURIA:\r\n\r\nArt. 7: Gli incipit dei racconti pubblicati sul gruppo Facebook saranno visibili e commentabili dagli iscritti al gruppo (pubblico e aperto).\r\n\r\nArt. 8: La Giuria del Premio sarà composta da rappresentanti di Limana Umanìta Edizioni e dell’agenzia Scriptorama e da esperti dalle stesse individuati e selezionerà, tra tutti quelli pervenuti alla segreteria, fino a un massimo di 25 racconti che saranno pubblicati nella settima antologia “I mondi del fantasy”.\r\n\r\nArt. 9: Le decisioni della Giuria sono inappellabili.\r\n\r\n \r\n\r\nPREMI:\r\n\r\nArt. 10: Gli autori selezionati riceveranno un regolare contratto di pubblicazione senza richiesta di contributo, e le loro opere verranno pubblicate nell’antologia “I mondi del fantasy”. Gli autori delle opere selezionate riceveranno comunicazione tramite mail entro il 30 giugno 2017.\r\n\r\n \r\n\r\nCONDIZIONI ULTERIORI:\r\n\r\nArt. 11: La partecipazione al Premio implica l’automatica accettazione del presente bando. La mancanza di una delle condizioni che regolano la validità dell’iscrizione determina l’esclusione dalla partecipazione al Premio Letterario.\r\n\r\nArt. 12: Tutela dei dati personali: Ai sensi della legge 31.12.96, n. 675 “Tutela delle persone rispetto al trattamento dei dati personali” la segreteria organizzativa dichiara che il trattamento dei dati dei partecipanti al concorso è finalizzato unicamente alla gestione del Premio e all’invio agli interessati dei bandi delle edizioni successive; dichiara che con l’invio dei materiali letterari partecipanti al concorso l’interessato acconsente al trattamento dei dati personali; dichiara inoltre che l’autore può richiedere la cancellazione, la rettifica o l’aggiornamento dei propri dati rivolgendosi alla segreteria del Premio (Email: info@scriptorama.it).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here