Home Eventi e News IL FESTIVAL DI FRASCATI E LA NEW YEAR’S PARADE DI ROMA

IL FESTIVAL DI FRASCATI E LA NEW YEAR’S PARADE DI ROMA

53
SHARE
\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

Festeggia dieci anni la Rome New Year’s Day Parade e Destination Events, la società londinese ideatrice del progetto in collaborazione con il team americano Youth Music of the world, organizzerà anche per questa edizione una spettacolare sfilata nella città eterna, in programma per il primo dell’anno nel cuore della Capitale.\r\nLa parata di quest’anno si ripromette di essere ancora più spettacolare con alcune delle più prestigiose marching bands americane che si incontrano con bande italiane, majorette, artisti di strada e gruppi di danza per intrattenere, nel corso del primo dell’anno la folla presente nel circuito del Tridente romano, attraversando le principali e più rinomate strade del centro storico: Via del Corso, Via dei Condotti, Via del Babuino, Via di Ripetta e, punto di partenza e chiusura, Piazza del Popolo.\r\nMa i festeggiamenti non finiscono qui: le bande americane suoneranno infatti in due delle più prestigiose basiliche romane, San Giovanni dei Fiorentini e Santa Maria degli Angeli e dei Martiri, e così anche in Piazza San Pietro (Città del Vaticano)  e, nel  Comune di Frascati, a Piazza San Pietro e Piazza Mercato.\r\n\r\nRoma, la maestosa città eterna con il suo patrimonio storico e artistico, animata da un’atmosfera metropolitana, dinamica e vivace ci ha fornito lo sfondo ideale per allestire un’entusiasmante manifestazione internazionale della musica che si svolge il primo dell’anno – cosi spiega Lizzie Bone, direttrice per le operazioni in Europa di Destination Events. L’evento di punta dell’organizzazione, la London’s New Year’s Day Parade ha luogo lo stesso giorno, come anche l’altra iniziativa realizzata dalla società, La Grand Parade de Paris on the Champs Elysées a Parigi.\r\n\r\nTra le bande musicali, gruppi di majorette, cori, bande jazz e orchestre che prenderanno parte agli eventi di Capodanno si segnalano: Archbishop Riordan High School Crusader Marching Band  (San Francisco, California);  Birmingham Seaholm High School Marching Band (Birmingham, Michigan); Germantown High School Marching Band e Germantown High School Band (Germantown, Wisconsin); Manatee “Hurricanes” and Fleming Island “Golden Eagles” High School Marching Bands (Bradenton,Florida); Marshall University Marching Thunder (Hungtinton, West Virginia); The University of Northern Iowa Panther Marching Band (Cedar Falls, Iowa); University of South Florida “Herd Of Thunder” Marching Band e University Of South Florida “Wind In Rome” (Tampa, Florida); The ‘Robert W. Woodruff’ Marching Band from Woodward Academy, Woodward Academy Symphonic Band, Woodward Academy Jazz Band (College Park, Georgia);.\r\n\r\nL’ingresso alla manifestazione è libero. Maggiori dettagli sul sito ufficiale della manifestazione e sui social media.\r\n\r\nhttps://www.facebook.com/RomeParade/\r\nhttps://twitter.com/RomeParade\r\nhttps://www.instagram.com/romeparade/\r\n\r\nSito ufficiale:\r\nhttp://romeparade.com/\r\nhttp://www.romenewyear.com/\r\n\r\nVideo:\r\nhttps://www.youtube.com/watch?v=NJVjtxwzkJk\r\n\r\nOrganizzazione:\r\nDestination Events\r\nhttp://www.destinationevents.com/\r\n\r\nRome Parade\r\n1 Turnham Green Terrace Mews\r\nChiswick, London, W4 1QU\r\nUnited Kingdom T: + 44 (0) 20 3275 0190\r\nF: + 44 (0) 20 3275 0199\r\nE: info@romeparade.com\r\n\r\nUfficio stampa Rome Parade: Elisabetta Castiglioni\r\n+39 06 3225044+39 328 4112014info@elisabettacastiglioni.it\r\n\r\n\r\n\r\nIl programma\r\n\r\nVenerdì 30 dicembre 2016\r\n\r\nFrascati\r\n\r\nPiazza del Mercato\r\n11,30\r\nManatee “Hurricanes” and Fleming Island “Golden Eagles” High School Marching Bands.\r\n12,30\r\nGermantown High School Marching Band\r\n\r\nPiazza San Pietro\r\n11,45\r\nManatee “Hurricanes” and Fleming Island “Golden Eagles” High School Marching Bands.\r\n12,45\r\nGermantown High School Marching Band\r\n\r\n***\r\n\r\nRoma\r\n\r\nSan Giovanni dei Fiorentini\r\n20\r\nWoodward Academy Symphonic Band\r\nGermantown High School Band\r\nWoodward Academy Jazz Band\r\n\r\n°°°°°°°\r\n\r\nSabato 31 dicembre\r\n\r\nFrascati\r\n\r\nPiazza del Mercato\r\n10,30\r\nThe ‘Robert W. Woodruff’ Marching Band from Woodward Academy\r\n12\r\nUniversity of South Florida, Herd of Thunder Marching Band\r\n12,15\r\nThe University of Northern Iowa Panther Marching Band\r\n16\r\nBirmingham Seaholm High School Marching Band\r\n16,15\r\nArchbishop Riordan High School Crusader Marching Band\r\n\r\nBasilica San Pietro\r\n11\r\nWoodward Academy Symphonic Band\r\n\r\nPiazza San Pietro\r\n12\r\nThe University of Northern Iowa Panther Marching Band\r\n12,15\r\nUniversity of South Florida, Herd of Thunder Marching Band\r\n16\r\nArchbishop Riordan High School Crusader Marching Band\r\n16,15\r\nBirmingham Seaholm High School Marching Band\r\n\r\n°°°°°°°\r\n\r\nDomenica 1 gennaio\r\n\r\nRoma \r\n\r\nPiazza San Pietro – Città del Vaticano\r\n12\r\nUniversity of South Florida, Herd of Thunder Marching Band\r\n\r\nPiazza del popolo\r\n15,30\r\nRome New Year’s Day Parade\r\nArchbishop Riordan High School Crusader Marching Band\r\nBirmingham Seaholm High School Marching Band\r\nGermantown High School Marching Band\r\nManatee “Hurricanes” and Fleming Island “Golden Eagles” High School Marching Bands.\r\nMarshall University Marching Thunder\r\nUniversity of Northern Iowa Panther Marching Band\r\nUniversity of South Florida, Herd of Thunder Marching Band\r\nThe ‘Robert W. Woodruff’ Marching Band from Woodward Academy\r\n\r\n°°°°°°°\r\n\r\nLunedì 2 gennaio\r\n\r\nRoma\r\n\r\nSanta Maria degli Angeli e dei Martiri\r\n18\r\nUniversity of South Florida “Wind in Rome”\r\n\r\n******\r\n\r\nI Luoghi\r\n\r\nPiazza del Popolo\r\nCome suggerisce il nome, Piazza del Popolo è la Piazza della gente, nonché punto focale dei  festeggiamenti romani che rende il luogo perfetto per iniziare la parata di Capodanno.\r\nLa piazza si trova appena all’interno della porta nord della città, Porta del Popolo: antico punto di partenza di tutti i viaggi a nord fuori di Roma, con la nascita delle ferrovie, divenne il primo sguardo della città eterna per tutti i visitatori. È storicamente e tristemente famosa anche per essere stata luogo adibito alle esecuzioni pubbliche, l’ultima delle quali è datata 1826. L’obelisco egizio, nel centro della piazza, è il più alto e il secondo più antico di Roma, voluto nel 10Avanti Cristo da Cesare Augusto e originariamente ubicato al il Circo Massimo, ma poi ri-eretto nel 1589. Sul lato nord della piazza, custodito dalle chiese gemelle di Santa Maria dei Miracoli e Santa Maria in Montesanto, è l’ingresso al più popolare e esclusivo quartiere di Roma, conosciuto come Il Tridente, il Tridente, perché la zona è incapsulata da tre lunghe strade dritte: Via del Corso, Via di Ripetta e Via del Babuino, entrambe appartenenti al percorso della parata. Tra il XV e il XVII secolo, le strade del  Tridente furono progettate per estendersi fuori da Piazza del Popolo e portare a una delle tante Basiliche di Roma, a seconda del tragitto intrapreso.\r\nVia del Corso, la strada più lunga e diritta a Roma, in contrasto con i caratteristici vicoli tortuosi e le piccole piazze locali che la circondano, collega Piazza del Popolo a Piazza Venezia. Prende il nome dalla Corsa dei Barberi, cavalli senza cavaliere, che correva lungo il Corso, come parte del programma annuale del Carnevale romano nel 15 ° secolo. Attualmente è più famosa per lo “struscio”, la tradizionale passeggiata serale italiana, durante la quale si possono incontrare carrozze turistiche con cavalli.\r\nVia dei Condotti è il centro dell’Alta Moda a Roma: in una sola via sono raggruppati i più famosi brand, tra cui Gucci, Valentino, Armani e, a passeggio, è spesso possibile incontrare alcune celebrità in fase di shopping. La via prende il nome dei  tanti condotti, o canali, che portavano l’acqua alle Terme di Agrippa. La strada inizia ai piedi della Piazza di Spagna e collega Via del Corso con Via di Babuino.\r\nVia di Babuino prende il nome da una fontana che è stato commissionata da papa Pio V nel 1571, per commemorare Sileno, la divinità classica di sorgenti e fontane. Purtroppo, la statua sembrava più un babbuino che un Dio e così gli fu attribuito questo nome.\r\nL’ultima strada del percorso della parata è Via di Ripetta, la più antica della zona risalente al I secolo. Essa ha avuto molti nomi nel corso della sua lunga storia, ma il suo attuale nome deriva dal Porto di Ripetta, un piccolo porto locale costruito sul Tevere, purtroppo ora scomparso.\r\n\r\nSan Giovanni dei Fiorentini\r\nSi tratta di una basilica minore e sede romana del la chiesa nazionale di Firenze. Luogo adibito alla musica popolare, si trova nell’antico quartiere di Ponte di Roma, che sta diventando sempre più la dimora di artisti e scultori, nonché meta di ristoranti e boutique per la comunità romana locale ed i visitatori esterni.\r\nLa Basilica, che ha richiesto due secoli per essere completata, è dedicata a San Giovanni Battista, detto anche il protettore di Firenze. Questa graziosa cattedrale è stata commissionata da papa Leone X e progettato dall’ artista fiorentino Jacopo Sansovino che ha vinto un concorso con il suo progetto.\r\n\r\nBasilica di S. Maria degli Angeli e dei Martiri\r\nLa Basilica di S. Maria degli Angeli e dei Martiri è l’ultimo grande progetto architettonico di Michelangelo\r\ne si trova in cima di uno dei sette colli di Roma, il Quirinale, a Piazza della Repubblica. Fu costruita per ordine di Papa Pio IV nel 1561 sul sito dell’antica terme romana di Diocleziano.\r\nQuesto sito fu scelto a causa delle visioni avute, tra le rovine di queste terme, da un monaco siciliano chiamato Antonio del Duca nel 1541. Questa meravigliosa basilica era la chiesa ufficiale del Regno d’Italia tra il 1870 e il 1946. Qui sono conservate le tombe dei  comandanti della prima guerra mondiale, il generale Armando Diaz e l’ammiraglio Paolo Thaon di Revel. Oggi la chiesa è ancora usata per i funerali dei soldati caduti in azione.\r\nSe si è in chiesa intorno a mezzogiorno è consigliato cercare un buco nel  muro della chiesa e seguire da cui il raggio di sole sulla linea meridiana del Bianchini per scoprire il perfetto congiungimento con questo antico quadrante solare: costruito nel 1702, è ancora oggi in funzione dopo essere stato rinnovato nel 2002 per celebrare il tricentenario.\r\n\r\nPiazza San Pietro\r\nUbicata a ridosso della Basilica di San Pietro,  a Città del Vaticano, la piazza è opera di Gian Lorenzo Bernini che ne progettò anche il colossale ma semplicistico colonnato in stile dorico che la circonda, con l’intento di abbracciare i visitatori ‘tra le braccia materne della chiesa madre’. E’ stata progettato al fine di creare uno spazio aperto per consentire al maggior numero di persone di vedere il Papa dando la sua benedizione sia dalla facciata centrale o dalla sua finestra nel Palazzo del Vaticano. Al centro della piazza è un egiziano\r\nobelisco datato 1586, punto di ritrovo per molti eventi all’aperto.\r\n\r\nFrascati\r\nFrascati è una città idilliaca in collina, ubicata a 12 miglia a sud-est di Roma, nei Colli Albani, e rinomata per il suo vino bianco frizzante, l’aristocratica Villa Aldobrandini, le tortuose strade acciottolate e magnifiche vedute sulla pianura che circonda Roma.\r\nPiazza San Pietro e Piazza del Mercato sono le due piazze principali, allocate in una posizione perfetta per il Frascati Festival. Piazza San Pietro prende il nome dalla Basilica risalente al XVI secolo, che domina la piazza e si colloca nel cuore più vivace, culturale e storico della città.\r\nPiazza del Mercato è la piazza del mercato locale della città, che commerciai prodotti artigianali durante tutto l’anno, e vede dislocati sul suo perimetro territoriale una serie di piccoli negozi  specializzati in porchetta, biscotti, ciambelline e vino bianco locale.\r\nLa Cattedrale di San Pietro Apostolo, Chiesa cattolica romana di Frascati, si trova nel centro della città e domina Piazza San Pietro. E ‘stata progettata da Ottaviano Nonni e i suoi lavori di costruzione sono iniziati nel 1598 con la prima messa celebratasi 12 anni più tardi, nel giugno 1610. Le due imponenti  torri campanarie ai lati della facciata risalgono al XVIII secolo.  In particolare, la cattedrale ospita un crocifisso ligneo dell’XII secolo,  un rilievo raffigurante Gesù nell’atto di consegnare le famose chiavi a San Pietro, e il cuore di Carlo Stuart, giovane pretendente al trono scozzese, che è sepolto sotto il pavimento.\r\n\r\n\r\n******\r\n\r\n\r\nI PARTECIPANTI\r\n\r\nARCHBISHOP RIORDAN HIGH SCHOOL CRUSADER MARCHING BAND\r\nLa Archbishop Riordan High School Crusader Marching Band di San Francisco in California è la più grande banda musicale della città ed è diretta da Kyle Hildebrant ed Edwin Serrano. Ospite di numerose manifestazioni locali quali la Parata di San Francisco per il Capodanno Cinese, la Parata di San Patrizio e diversi altri concorsi, la banda viene regolarmente invitata ad esibirsi durante manifestazioni di alto rilievo: di recente, ad esempio, è stata ospite al Super Bowl 50 della National Footbal League.  Se si considera che molti dei nostri studenti hanno imparato a suonare uno strumento solo dopo aver iniziato a frequentare la scuola, l’alto livello del suono e delle abilità musicali sono una prova dell’efficacia del programma accelerato di apprendimento per i principianti della banda. La scuola, tutta maschile, fa parte dell’Arcidiocesi Cattolica ed è l’unica scuola cattolica della zona ad offrire nel proprio campus un programma di convitto per studenti americani ed internazionali.\r\nLa mascotte della band è il CRUSADER (il Crociato)\r\n\r\nBand Directors\r\n\r\nDirettori di banda sono Kyle Hildebrant e Edwin Serrano, educatori con anni di esperienza in ambito didattico e di esecuzione musicale. Entrambi detengono lauree in Music Performance e Music Education. Hildebrant è un nativo di San Diego, California, e detiene sia un Bachelor of Music sia credenziali di insegnamento dalla San Francisco State University in California.  Serrano proviene invece dalla zona sud di San Francisco, California, e ha perseguito molti riconoscimenti creativi ottenendo la sua laurea in Music Performance presso la University of California di Irvine e l’Università dell’Arizona.\r\n\r\nhttps://www.facebook.com/riordanband\r\n\r\n###\r\n\r\nBIRMINGHAM SEAHOLM HIGH SCHOOL MARCHING BAND\r\nLa Banda Musicale della Birminghan Seaholm High School di Birmigham in Michigan è diretta da Tim Cibor e Grace Wolfe. In tutti i festival e i concorsi, sia a livello regionale che statale, la banda ha ottenuto sempre alti indici di gradimento. Con 200 studenti iscritti fino ad oggi, il programma bandistico della scuola ha una reputazione di eccellenza in tutto lo stato del Michigan e oltre. Negli ultimi anni ha avuto l’onore di rappresentare la scuola e la comunità a Londra, Honolulu, Salisburgo, Los Angeles, New York, Orlando, Chicago, San Francisco, San Diego, Toronto, Washington D.C., Nashville e Memphis. La mascotte della band è Maples.\r\n\r\nBand Directors\r\n\r\nTim Cibor è direttore di banda e assistente in direzione di orchestre al liceo Seaholm dal 2004. Sotto la sua guida, il programma della band continua a mietere successi nelle stagioni concertistiche e di marching. Cibor si è laureato presso la Wayne State University e specializzato presso l’Università del Michigan. È sposato con Sara e padre di Catherine e Simon. Grace Wolfe è l’ assistente di direzione di Banda presso la Seaholm High School e Derby Middle School. Si è laureata in Performance and Music Education all’Università del Michigan.\r\n\r\nhttp://www.seaholmbands.com/\r\n\r\n###\r\n\r\nGERMANTOWN HIGH SCHOOL MARCHING BAND\r\nLa formazione musicale proviene da Germantown, Wisconsin, è diretta da Jonathan Belle e comprende oltre 100 membri che hanno creato un sound unico riconosciuto attraverso tutta la propria area territoriale. Si esibiscono per la squadra di casa di appartenenza, i Warhawks in giochi speciali, eventi pre-stagionali su invito e  l’annuale Marching Band Madness, oltre a numerose competizioni con bande musicali a UW-Whitewater. Inoltre, il programma si sviluppa intorno a tre orchestre da concerto, un jazz ensemble, una pep band,  e una formazione “pit orchestra” che si esibisce in manifestazioni di musica da camera, recital commemorativi  e festival per Solo e Ensemble.\r\n\r\nGERMANTOWN HIGH SCHOOL BAND \r\nIl programma della Germantown High School Band è parte di un programma musicale completo che dispone di tre band da concerto, jazz ensemble, marching band competitive, pep band, quattro cori da concerto, formazioni cameristiche, teatro musicale, teoria musicale, e Tri-M. La band del liceo è parte di questo programma insieme alla banda musicale che recentemente ha ottenuto il terzo posto ed ha guadagnato riconoscimento per le migliori percussioni al Campionato Wisconsin State Music Association State Marching Band. La band ha girato ampiamente attraverso gli Stati Uniti e l’Europa. Le recenti destinazioni includono: New York, Washington D.C., Londra, Madrid ed Edimburgo.\r\n\r\nBand Directors\r\n\r\nMr. Jonathan Bell, Direttore delle Bande per Germantown High School, conduce Wind Symphony, Symphonic Band, Jazz Band, The Wall of Sound Marching Band ed è consigliere per\r\nTri-M Music Honor Society, la scuola di sci e lo snowboard club. Si è laureato in Music Education presso la University of Northern Iowa e ha conseguito un master presso la University of Wisconsin-Milwaukee. Quando dirige le jazz e marching bands del liceo, usa la musica per impartire lezioni di vita preziose sull’importanza della pratica, pazienza, dedizione e lavoro di squadra, così come la gioia di fare qualcosa che si ama. Bell si esibisce regolarmente con il Brass Quintet Washington ed è stato un membro del Knightwind Ensemble di Milwaukee.\r\nMr. Andrew Stone, Vice Direttore di bande, conduce la pep band Concert Winds e assiste il Wall of Sound Marching Band. Insegna teoria e composizione musicale agli studenti di ottoni dell’ottavo grado e percussioni agli studenti della Kennedy Middle School. Si è laureato in Instrumental and General Music presso l’Università di Wisconsin-Whitewater. Attivo percussionista, si è esibito in tutto il Stati Uniti tra cui la Carnegie Hall.  È stato membro di Bucks Beats, Milwaukee Bucks’ official drumline suonando nelle partite di casa per 12.000 fan e ha registrato con il gruppo rock alternativo Known to Wander. Laureatosi nel 2008 alla Germantown High School, Stone è tornato a rafforzare il programma con il quale ha iniziato la sua formazione musicale.\r\n\r\nhttp://gtownbands.com\r\n\r\n###\r\n\r\nMANATEE “HURRICANES” AND FLEMING ISLAND “GOLDEN EAGLES” HIGH SCHOOL MARCHING BANDS\r\nLa Banda Musicale della Manatee High School proviene da Bradenton, in Florida, è diretta da J. Bruce e vanta una storia di eccellenza, lunga e brillante, per aver intrattenuto le folle non solo di tutta la Florida, e degli Stati Uniti sudorientali ma anche all’estero. La banda si è esibita a Walt Disney World; negli Universal Studios di Orlando; durante le Six Flags over Georgia e la parata di Shenandoah Blossom in Winchester, Virginia; ad Ober Gatlinburg in Tennessee; durante il Memorial WWII (per la Seconda Guerra Mondiale ndt) in Washington, D.C.; a Edinburgh, durante il Festival di Pasqua del 2006 e a Londra in Inghilterra, nel 2003 e nel 2009 in occasione della Parata del Primo dell’Anno. Gli “Hurricanes” (“Uragani”) sono onorati di aver guadagnato la qualifica di “Superiori” assegnata loro dalla Florida Bandmasters Association (Associazione di Maestri di Banda della Florida ndt) per 28 anni consecutivi.\r\nIl programma della banda presso la Fleming Island High School è diretto da Mara Rose. Il programma è costituito da tre ensemble da concerto, una banda musicale, un jazz ensemble, un gruppo di sbandieratori e un gruppo di percussionisti per spettacoli al coperto come pure corsi per direttori di banda, corsi avanzati di piano, chitarra e teoria musicale.\r\nGli ensemble della Fleming Island High School, diretti dalla sig.ra Rose, hanno ottenuto costantemente delle valutazioni superiori e si sono esibiti in tutto il mondo, dal Lincoln Centre di New York a Gatlinburg in Tennessee, fino al Regno Unito incluso uno spettacolo con la Glenn Miller Orchestra.\r\n\r\nBand Directors\r\n\r\nJim Bruce, è Direttore di banda alla Manatee High School dal 1988 e lungo i suoi 32 anni di carriera di insegnante, le sue band hanno costantemente avuto alte valutazioni a livello regionale e statale. Bruce ha anche lavorato come direttore della State College del Florida Symphonic Wind Ensemble e negli ultimi 38 anni è stato il direttore dei campus estivi della Florida State University Marching Band Leadership. Ha condotto due mandati come Presidente Distretto dell’ Associazione Bandmasters Florida ed è stato un giudice di musica attiva e clinico in tutto lo stato della Florida. È membro di Phi Beta Mu International Bandmasters Fraternity, The National Association of Music Educators, The Florida Music Educators Association, and The Florida Bandmasters Association.\r\nMara Rose, direttrice di banda all Fleming Island High School, si è laureata alla Florida State University (FSU) nel 1994, dove ha studiato direzione d’orchestra con il Dr. James Croft, Robert Sheldon e il Dr. Thomas Rohr. Eccelsa flautista, Mara ha studiato sotto L’egida di Charles Delaney e Carol Dale. La signora Rose ha insegnato in diverse scuole in Florida e la sua straordinaria reputazione le è valsa una nomina a direttrice di banda alla Fleming Island High School nel 2008. Detiene una serie di onoreficenze professionali che includono Florida Bandmaster’s Association, American School Band Director’s Association, Florida Music Educators Association, Music Educators National Conference, Tau Beta Sigma and Sigma Alpha Iota.\r\n\r\nhttp://manateeband.com/\r\nhttps://www.facebook.com/MHSMarchingCanes\r\n\r\n###\r\n\r\nMARSHALL UNIVERSITY MARCHING THUNDER\r\nLa Marshall University Marching Thunder di Huntington in West Virgina è condotta da Adam Dalton: si tratta della più grande e cospicua organizzazione di un campus che comprende tredicimila studenti. Con i suoi 200 iscritti al programma, la banda musicale offre spettacolo e mantiene alto lo spirito di squadra durante le partite di football e basket e in occasione di spettacoli e altre manifestazioni comunitarie, ma soprattutto sostenendo la propria squadra di atletica che fa parte della NCAA Division 1& Conference USA. I membri della Marching Thunder rappresentano ogni college e quasi ogni facoltà. La mascotte della band si chiama Marco.\r\n\r\nBand Directors\r\n\r\nAdam Dalton è attualmente il direttore delle band atletiche della Marshall University dove dirige le Marching Thunder and basketball pep bands. Mr. Dalton conduce anche la Marshall\r\nSymphonic Band, tiene corsi di educazione musicale e lavora come direttore di reclutamento per il dipartimento di musica. Oltre al suo ruolo di direzione musicale, Dalton mantiene un fitto calendario come designer, consulente e giudice per bande musicali e gruppi indoor,  sia a livello nazionale che internazionale.\r\nIl capitano Brian O. Walden si è unito alla Marshall University come nuovo direttore di Banda nel 2015, anno del suo ritiro da Comandante Ufficiale della United States Navy Band. Il capitano Walden si è laureato in musica con una specializzazione in studi religiosi presso la Saint Leo University in Florida e un Master in Wind Ensemble Conducting al New England Conservatory of Music di Boston. Walden sta attualmente studiando al programma di dottorato in Music Education presso la George Mason University.\r\n\r\nhttps://www.facebook.com/MUmarchingthunder/\r\n\r\n###\r\n\r\nTHE UNIVERSITY OF NORTHERN IOWA PANTHER MARCHING BAND\r\nL’organico di 330 membri della University of Northern Iowa Panther Marching Band di Cedar Falls, Iowa è diretto da Danny Galyen ed è la più grande organizzazione studentesca del campus. I membri della band provenienti da tutti gli Stati Uniti rappresentano oltre 79 accademie tra le più illustri. La band combina lo spirito Panther, la musicalità e più di 120 anni di tradizione per creare prestazioni innovative ed emozionanti. La Panther Marching Band è riconosciuta per il suo stile dinamico, aspetti visivi mozzafiato, movimenti di danza hip hop e musica creativa – e se si è fortunati si può anche captare le loro ottime abilità canore!\r\n\r\nBand Directors\r\n\r\nDaniel Galyen è il direttore della Panther Marching Band, ma dirige anche la Symphonic Band e tiene corsi di laurea in conduzione e educazione musicale. Sotto la sua direzione, la Panther Marching Band è cresciuta da 156 a 330 membri e la Symphonic Band ha vinto il plauso di un numero dei compositori. Galyen ha ottenuti importanti riconoscimenti da Virginia Tech, Syracuse University e la University of Florida e ha pubblicato articoli in diversi giornali di musica, educazione musicale e ricerca, oltre che in magazine di associazioni bandistiche. Ha ricevuto il premio Outstanding Teaching Award, dal College of Humanities and Fine Arts e il John L. Baker Faculty Development Award. È frequentemente direttore ospite dell’Orchestra d’Harmonie du Conservaroire d’Aulnay sous Bois e la Banda Nazionale della Polizia francese.\r\n\r\nwww.uni.edu/music/marchingband\r\n\r\n###\r\n\r\nUNIVERSITY OF SOUTH FLORIDA, HERD OF THUNDER MARCHING BAND\r\nLa University of South Florida (USF), Herd of Thunder HOT Marching Band proveniente da Tampa in Florida è diretta da Dr. Matthew McCutchen e assistita da Bryan Braue. La banda musicale è attiva dal 1999 ed è seguita da centinaia di migliaia di spettatori ogni anno. Costantemente impegnata nel più alto livello di prestazioni, rappresenta l’Università di South Florida sempre con classe, dignità ed assoluto entusiasmo. Dal momento della sua costituzione, il programma musicale della banda è cresciuto costantemente fino a comprendere la Pep Band “Rumble”, di 30 musicisti, la “Horns Up” e la banda da concorsi Colour Guard “USF Winter Guard”.  Membri presenti e passati della banda si impegnano a creare e mantenere un ambiente accogliente dove ogni contributo viene apprezzato e avvalorato. La mascotte della band è Rocky D. Bull\r\n\r\nUNIVERSITY OF SOUTH FLORIDA ‘WIND IN ROME’\r\nUniversity of South Florida’s Brass Choir, Woodwind Choir e ‘Wind in Rome’ sono tutte formazioni di musica da camera che comprendono i migliori musicisti della Herd of Thunder Marching Band. L’arrangiamento dei pezzi eseguiti da questi ensemble è opera degli studenti universitari della USF che hanno così la possibilità di far conoscere la propria musica ad un pubblico internazionale. I pezzi eseguiti da “Wind in Rome” sono delle note trascrizioni di musica sacra molto conosciuti dal pubblico a livello mondiale.\r\n\r\nBand Directors\r\n\r\nMatthew McCutchen è il direttore associato di bande e direttore delle Bande di atleti presso l’Università del South Florida. Dopo aver conseguito un dottorato di ricerca in Educazione musicale con una particolare attenzione in Direzione Strumentale alla Florida State University, ha ottenuto un Master in Direzione d’Orchestra alla Virginia Commonwealth University (VCU) e una Laurea in Educazione Musicale alla Furman University.\r\nBryan Braue è il Direttore Assistente delle Bande all’Università del South Florida. Ha conseguito un Master Direzione Strumentale presso la stessa Università e una laurea in Educazione musicale alla Stetson University.\r\n\r\nhttps://www.facebook.com/herdofthunder\r\n\r\n###\r\n\r\nTHE ‘ROBERT W. WOODRUFF’ MARCHING BAND FROM WOODWARD ACADEMY\r\nWoodward Academy ‘Robert W. Woodruff’ Marching Band, proveniente da College Park, Georgia, è diretta da Kenneth F. Beard & Lauran Hunt e intitolata a Robert W. Woodruff, precedente presidente di Coca-Cola, che ha formato la band quando era ancora uno studente presso il collegio, allora chiamato Georgia Military Academy. Fin dalla sua istituzione nel 1909, la Robert W. Woodruff Band si è esibita a inaugurazioni presidenziali, tra cui quelle in onore del Presidente Eisenhower e del presidente Kennedy, ha navigato sulla Corazzata Cuba, è apparsa sulla televisione nazionale ed ha girato in tour di concerti in tutta Europa e Cina, commissionando anche numerose opere originali per banda. Spesso l’organizzazione ospita artisti e compositori che invita a lavorare con le band, tra cui The Dallas Brass, The Dave Weckl Band, Yoel Levi, Robert Spano, W. Francis McBeth, Timothy Mahr, Robert Sheldon, Larry Clark, Ralph Ford e Rob Grice. La Marching Band ha anche suonato per il sindaco al Capodanno di Londra (London Day Parade) e ha effettuato tour in Inghilterra, Germania e Cina. La mascotte della band è WAR EAGLES.\r\n\r\nWOODWARD ACADEMY SYMPHONIC BAND\r\nWoodward Academy Symphonic Band, di College Park, Georgia, è diretta da Kenneth F. Beard & Lauran Hunt. Il programma della Band è in vigore dal 1900 a partire da un Bugle Corp, che riflette le radici della scuola come un accademia militare. Nel 1909, la band originale, concernente 16 membri, ha eseguito il suo primo concerto mentre nel 1939 ha partecipato alla Fiera Mondiale di New York. Da allora, la band ha continuato a crescere in dimensione e statura con esibizioni in Inghilterra, Germania, Cuba, Cina e ora l’Italia. E’ stata parte delle inaugurazioni presidenziali di Eisenhower e Kennedy e ha commissionato pezzi di musica da diversi compositori di spicco della Wind Band music. Oggi gli studenti dal 5° fino al 12° grado sono coinvolti nella musica strumentale presso la Woodward Academy e si esibiscono regolarmente in concerti presso la scuola, ad Atlanta, Georgia, ottenendo costantemente valutazioni eccellenti dal comitato Georgia Music Educators’ Performance Evaluations.\r\n\r\nWOODWARD ACADEMY JAZZ BAND\r\nWoodward Academy Symphonic Band, di College Park, Georgia, è diretta da Lauran Hunt & Kenneth F. Beard Il programma della Band è in vigore dal 1900 a partire da un Bugle Corp, mirato a riflettere le radici della scuola come un’accademia militare. Il suo programma jazz è una attività co-curriculare che offre ai musicisti studenti opportunità di aderire a vari ensemble, tra cui la Woodward Academy Big Band di 17 elementi, il Jazz Combo per studenti di livello avanzato, e le Lab Bands. Tutti i gruppi jazz eseguono la musica di varie epoche e generi del jazz e della musica popolare.\r\n\r\nBand Directors\r\n\r\nKenneth F. Beard è il direttore delle bande alla Woodward Academy di College Park, Georgia. Prima di questa attività ha insegnato nelle scuole pubbliche della Georgia, stato di cui è native. Beard ha conseguito la laurea in Music Education presso la Georgia State University e un Master in Performance and Literature presso la Eastman School of Music.\r\nLauran Hunt è l’Assistente Direttore della Upper School Band e direttore di jazz a Woodward. Dirige la Concert Band ed assiste la Marching Band. Anch’egli nativo della Georgia, si è laureato in Music Education presso la Georgia State University ed insegna a Woodward da ben 34 anni.\r\n\r\nhttps://www.woodward.edu/\r\n

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here