Home Eventi e News CICATRICI DI VITA Un anno dopo l’uscita del Calendario 2016 Cicatrici di...

CICATRICI DI VITA Un anno dopo l’uscita del Calendario 2016 Cicatrici di Vita

151
SHARE
 TUTTI I NUMERI DEL CALENDARIO 2016 CICATRICI DI VITA

\r\n

 dalla sua uscita fino ad oggi

\r\n

\r\n

 da un’idea di Chiara Vogliazzo e foto di Alessandro Citti

\r\n

\r\n

– Un calendario con 12 donne della Versilia e 24 foto

\r\n

\r\n

– 28 novembre 2015 uscita del Calendario: 1.000 copie stampate

\r\n

\r\n

– 50 punti di distribuzione nei 7 Comuni della Versilia

\r\n

\r\n

– 4 mostre realizzate con le foto del Calendario

\r\n

\r\n

– 5.400 euro raccolti e dati in beneficenza all’Associazione “Per Te Donna”

\r\n

\r\n

Il 28 novembre 2015 presso l’Associazione “Per Te Donna” di Lido di Camaiore viene presentato alla stampa il Calendario 2016 a scopo benefico Cicatrici di Vita. 12 donne della Versilia mostrano le loro cicatrici dovute a operazioni subite per sconfiggere il cancro e lanciano un messaggio molto importante: “Dopo il cancro si può tornare a sorridere!”.

\r\n

\r\n

Nel giro di pochi giorni il Calendario si può trovare in tantissime attività commerciali, edicole, librerie, negozi, parrucchieri, centri estetici. In totale circa 50 punti di distribuzione nei 7 Comuni della Versilia.

\r\n

La cosa più bella è che sono le attività commerciali che cercano l’ideatrice Chiara Vogliazzo e le chiedono di avere il Calendario, dicono di “essere onorati” di poter aiutare e ogni imprenditore inventa idee carine per proporre il Calendario ai propri clienti!

\r\n

\r\n

Chiara gira tutta la Versilia con la macchina piena di scatoloni e la gioia è immensa, pensa: “Ora ne sono certa… Le persone hanno capito il mio messaggio di vita!”.

\r\n

Le reazioni hanno superato di gran lunga ogni aspettativa! Le persone fermano Chiara per strada e le chiedono come possono contribuire… Ormai non ci sono più dubbi: Cicatrici di Vita è un grande successo!!!

\r\n

\r\n

La stampa e le radio, locali e non solo, ne parlano e telefonano a Chiara per farsi raccontare questo bellissimo progetto…

\r\n

\r\n

Matteo Gamba di Vanity Fair scrive un bellissimo articolo che colpisce tante persone. In molti mandano mail al sito di Cicatrici di Vita e chiedono di poter ricevere la propria copia del Calendario! Partono le spedizioni in tutta Italia… Da una goccia è diventato un mare! In tanti si uniscono nello slogan di Cicatrici di Vita: “Dopo il cancro si può tornare a sorridere!”.

\r\n

\r\n

A gennaio 2016 l’ideatrice di Cicatrici di Vita, Chiara Vogliazzo, viene chiamata in Consiglio Comunale a Viareggio a parlare del progetto: un’emozione e una soddisfazione indicibili!

\r\n

\r\n

Dal 22 dicembre 2015 le foto del Calendario diventano 12 grandi pannelli e viene inaugurata la prima mostra di Cicatrici di Vita alle Scuderie Granducali di Seravezza. L’obiettivo è che queste meravigliose foto vengano viste da più persone possibile così che il messaggio di forza e speranza arrivi a chi ne ha bisogno!

\r\n

\r\n

La mostra poi si trasferisce nella Hall dell’Ospedale Versilia a Lido di Camaiore, a Viareggio a Villa Argentina e in questo momento, fino al 20 dicembre, è a Camaiore a Palazzo Tori.

\r\n

\r\n

Ad oggi, con le copie del Calendario andate esaurite e tantissimi visitatori alle mostre, possiamo finalmente dire che il messaggio di Cicatrici di Vita è stato compreso: non abbinare la parola “cancro” a immagini in bianco e nero ma a foto a colori e sorrisi, perché dopo il cancro si può tornare a sorridere e le nostre cicatrici del corpo e dell’anima sono ferite dalle quali è entrata la luce! Viva la vita!

\r\n

\r\n

\r\n

Cicatrici di Vita

\r\n

Chiara Vogliazzo

\r\n

\r\n

Ufficio Stampa

\r\n

Cinzia Donati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here