Home Libri Per non dimenticare…

Per non dimenticare…

68
SHARE
L’incredibile storia dell’eroe scomodo che per primo vide e denunciò gli orrori dell’Olocausto, ma fu ignorato dagli Alleati

\r\n

Evase da un gulag e dal ghetto di Varsavia, sopportò le torture delle SS e sfuggì al fuoco dei bombardamenti. Portava con sé una verità che avrebbe dovuto scuotere il mondo dalle fondamenta, ma una volta al cospetto dei potenti la sua voce si perse nell’incredulità e nell’indifferenza, schiacciata dalle ferree leggi della guerra.\r\nQueste sono le parole inascoltate del partigiano polacco che nel 1943 denunciò a Churchill e a Roosevelt gli orrori della Shoah. Questa è l’incredibile avventura di Jan Karski.MARCO RIZZO, nato a Trapani, è giornalista, traduttore e sceneggiatore di fumetti. Il suo Ilaria Alpi, il prezzo della verità, ha vinto il Premio Micheluzzi come Miglior Fumetto.\r\nPer Castelvecchi ha pubblicato il libro – inchiesta Supermarket Mafia.\r\nCon Lelio Bonaccorso ha firmato Peppino Impastato, un giullare contro la mafia, vincitore del Premio Primo Zac e del Giancarlo SIani, Que viva el Che Guevara e Gli ultimi giorni di Marco Pantani, edito da Rizzoli Lizard e tratto dall’omonimo romanzo di Philippe Brunel (Rizzoli).\r\n\r\nFonte: Ufficio Stampa Fosforo\r\n\r\nLELIO BONACCORSO, nato a Messina, è fumettista e insegnante presso la Scuola del Fumetto di Palermo. Ha collaborato con vari editori italiani e francesi oltre che con Marvel e DC Comincs.\r\nCon Mrco Rizzo è autore di Peppino Impastato, un giullare contro la mafiaQue viva el Che Guevara e Gli ultimi giorni di Marco Pantani (Rizzoli Lizard).\r\n\r\n

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here