Home Ambiente Storie dei Cinque Elementi a Cecina

Storie dei Cinque Elementi a Cecina

160
SHARE

Storie dei Cinque elementi, il libro che ha fatto innamorare migliaia di bambini in tutta Italia entrando nei programmi di letura di molte scuole, arriva a Cecina. Sabato 23 novembre alle ore 18 pressola sala conferenze  della Fondazione Hermann Geiger in vicolo Bargilli  in un pomeriggio dedicato alla solidarietà, la giornalista Divina Vitale intervisterà una delle autrici Elena Torre su quello che è molto di più che un libro di favole. Sarà l’occasione per conoscere il coraggioso Capitan Fieragoccia e il suo viaggio contro corrente, il fiero Cavaliere senza armatura e Germano, il gabbiano raro… non mancate.\r\n\r\n L’incontro è stato organizzato dalla Libreria Lucarelli via Matteotti 93 Cecina.\r\n\r\nStorie dei Cinque Elementi, E. Torre, A. Marani (Romano Editore/Darwin Edizioni) 20 euro libro +2 cd\r\n\r\nQuesto viaggio nei regni dell’aria, dell’acqua, della terra, del fuoco e… del quinto elemento attraverso favole moderne, dà vita a racconti magici fatti di sogni e fantasie che accompagnano il piccolo grande lettore mentre entra in contatto con quelle emozioni, quei valori, quei colori che crediamo debbano essere alla base di ogni vita completa e felice.\r\n\r\nIl libro porta con sé non solo un messaggio importante per la terra e una crescita sana, ma è anche parte di un progetto più ampio, frutto di un lungo lavoro di squadra, che permetterà di dedicare il ricavato della vendita a due finalità speciali: all’associazione CUAMM Medici con l’Africa per un ospedale pediatrico in Angola e al WWF Italia per la campagna Oasi.\r\n\r\nUn messaggio forte, quindi, quello che si trova tra le pagine di Storie dei cinque elementi, che è stato recepito immediatamente dalla giuria del premio internazionale Un bosco per Kyoto che ogni anno viene assegnato a “personalità scientifiche e politiche che più delle altre si sono distinte nella difesa dell’ambiente e della qualità dell’aria nel loro Paese.”  Per questo a Storie dei cinque elementi è stato consegnato il premio Libro verde 2012 con una cerimonia che si è tenuta in Campidoglio a gennaio 2013.\r\n\r\nLe autrici, Elena Torre ed Anna Marani, coppia professionale collaudata e creativa, da sempre attente e vicine al mondo della natura e della solidarietà, insieme alla bravissima illustratrice Iole Eulalia Rosa, hanno dato vita ad un prodotto unico con favole e tavole originali. Il lavoro di squadra ha inoltre permesso di dotare il libro del testo sia in italiano che in inglese  e di  accompagnarlo con due cd con le letture delle favole da parte di tanti personaggi famosi che hanno messo gratuitamente a disposizione la loro voci per leggere le 16 favole contenute nel volume: da Claudia Pandolfi a Francesco Facchinetti, da Francesco Petretti a Rosario Fiorello, da Susanna Parigi a Maria Laura Baccarini, da Niccolò Fabi a Raphael Gualazzi, da Luca Argentero a Nerì Marcorè, da Giorgia ad Elisa, da Sveva Sagramola a Marco Presta e Antonello Dose, da Lighea ad Aldo, Giovanni e Giacomo. \r\n\r\nLa diffusione del libro Storie dei Cinque Elementi è affidata al passaparola dei lettori, alla vendita on line, a quella diretta nel corso delle presentazioni ed eventi o tramite librerie “amiche”, che acquistano il libro direttamente dalla casa editrice.\r\n\r\nI temi del libro\r\n\r\n- Lo sviluppo di una coscienza ecologica attraverso l’uso consapevole delle risorse\r\n\r\n- Il valore del cibo\r\n\r\n- Il rispetto per qualunque forma di diversità, sia essa di genere sessuale, di etnia, di religione, con un’attenzione particolare al delicato tema dell’handicap\r\n\r\n- Il rispetto dell’ambiente e degli animali, della natura in ogni sua forma\r\n\r\n- La salvaguardia della pace e la risoluzione non violenta dei conflitti\r\n\r\nTutto questo e tanto altro ha convinto molte scuole ad adottare il libro come strumento didattico, attraverso la lettura, la rielaborazione e in alcuni casi l’illustrazione delle favole, contribuendo così alla diffusione del progetto e di messaggi tanto importanti.\r\n\r\nPer informazioni e contatti: elena@elenatorre.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here