Home Libri Massimiliano Santarossa: Il male

Massimiliano Santarossa: Il male

63
SHARE

Uscirà il prossimo sei novembre nelle librerie italiane  Il male di Massimiliano Santarossa edito da Hacca. Autore già di diversi libri usciti per Baldini & Castoldi e Dalai Editore ed autore di testi teatrali, Santarossa porta sulle pagine una fotografia impietosa e crudele della nostre periferie urbane.\r\n\r\nIl viaggio che il protagonista, nientemeno che Lucifero, compie nel regno della sofferenza terrena lo porta ad incarnarsi nelle vittime di una società corrotta e spietata abitata da luride perversioni e punteggiata da quotidiani abomini. Di corpo in corpo da bambina a tossicodipendente, da spacciatore ad alcolista fa propria ogni sensazione percorrendo luoghi di dannazione terrena dove scopre un vero e proprio inferno sulla Terra.\r\n\r\nSenza intervenire migra  nei corpi di uomini, donne, giovani, vecchi e non solo, tocca dieci anime, senza interferire, sperimentando i limiti della violenza che solo l’uomo può infliggere a se stesso. Guarda le persone nella loro disperazione e si chiede se veramente era questo che Dio aveva voluto per loro.\r\n\r\nCome può un Dio essere indifferente e sordo? Come può non rispondere alle loro preghiere? Eppure… una metafora dell’Italia contemporanea quella proposta da Massimiliano Santarossa e del suo fallimento, sembra infatti non esserci possibilità di redenzione  per niente e nessuno e la speranza ricacciata in qualche luogo lontano e buio.\r\n\r\n \r\n\r\nElena Torre

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here