Home Eventi e News Tornano l’arte e la musica giovane

Tornano l’arte e la musica giovane

54
SHARE

Si annuncia ancor più ricca ed avvincente la terza edizione di   Boomart Music & Art Festival         l’ evento multidisciplinare dedicato alle nuove tendenze dell’arte e della musica, che anche quest’anno si svolgerà nei bellissimi spazi del Gran Teatro all’aperto di Torre del Lago\r\n\r\nUna grande  festa Pop con concerti, mostre, live painting, videoarte, incontri e workshop  che richiama a Torre del Lago giovani artisti provenienti da tutta Italia e dalla Toscana.\r\n\r\n \r\n\r\nIdeato da Francesca Pasquinucci e Davide Giannoni il Festival il Festival  è organizzato e prodotto dalla Fondazione Festival Pucciniano, con il patrocinio di Regione Toscana, Provincia di Lucca e Comune di Viareggio.\r\n\r\nUn evento creato dai giovani per i giovani che in soli  due anni di vita ha riunito più di 500 artisti e musicisti tra i 14 e i 35 anni, provenienti da varie regioni italiane (Toscana, Liguria, Piemonte, Lazio, Puglia), offrendo uno spazio di performance e di esibizione all’interno di un Teatro  unico al mondo come quello del Gran Teatro all’aperto G. Puccini di Torre del Lago (LU).\r\n\r\nUno spettacolare live painting ha animato i 1200 metri quadri del foyer, mentre incontri e workshop dedicati al videomapping, alla pop art, alla produzione musicale e all’arrangiamento, alla creazione serigrafica, e alle carriere degli ospiti presenti (Marina Rei, Paola Turci, Luca Beatrice, Giuseppe La Spada, Sergio Pappalettera, Giò di Tonno), si sono incastrati alla perfezione dentro alle 8 ore quotidiane di musica dal vivo di ogni genere.\r\n\r\n \r\n\r\nL’edizione 2013 si annuncia ricchissima di eventi e artisti provenienti da ogni parte d’Italia, vista la collaborazione attivata con alcune delle più importanti accademie d’arte della penisola, come Accademia di Belle Arti di Carrara, Accademia di Belle Arti di Firenze, Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, Accademia di Belle Arti di Brera, che affianca la presenza di collettivi artistici e singoli artisti selezionati.\r\n\r\nAccanto alla sezione Musica, che sarà caratterizzata dalla presenza di live di band emergenti italiane, la sezione Arti Visive sarà una esplosione di contemporaneità ed internazionalità: le parole d’ordine saranno Video Mapping, Installazione, Videoclip musicale, Performance, Live Painting, Surf Art e Street Art. Ed è proprio quest’ultima categoria a rendere internazionale Boomart 2013, con una speciale esposizione di Stickers d’arte provenienti da Stati Uniti, Messico, Australia, Giappone, Canada, Francia, Spagna, Irlanda, Austria e Germania.\r\n\r\nBoomart Music & Art Festival è creatività in senso assoluto. E’ un evento e uno spazio in continua evoluzione dove tutto ciò che può essere artisticamente sognato, può essere vissuto.\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n

\r\n\r\nCORTOBOOMART 14 – 15 OTTOBRE\r\n\r\n

\r\n \r\n\r\n \r\n\r\nDopo gli happening estivi di grande successo come Panchinart e Boomart Night, prima della due giorni di Festival, Boomart propone 14 – 15 OTTOBRE una gustosa anteprima CORTO BOOMART (Auditorium E. Caruso – Gran Teatro G. Puccini Torre del Lago   Ore 21 – ingresso gratuito ) , una selezione di cortometraggi multitematici   che vede protagonisti 21 registi italiani under 35, accuratamente selezionati tra le   centinaia di proposte arrivate in questo ultimo mese. Due le anteprime assolute e un corto in animazione 3D, tra gli altri. Diverse le tematiche affrontate nei film, dall’amore alla poesia, il problema del lavoro, la tensione, passando per la fantascienza e il sovrannaturale. Saranno presenti in sala i registi dei corti, per presentare il loro lavoro e rispondere alle domande del pubblico. La selezione è stata curata da Lorenzo Simonini.\r\n\r\nlunedì 14 ottobre 2013, ore 21 \r\n\r\n“Il cappotto di lana” Luca Dal Canto, Livorno\r\n\r\n“Il cammino” Michael Gaddini, Montecarlo (LU)\r\n\r\n“Il peso di una piuma” Francesca Rizzato e Liberto Savoca, Livorno\r\n\r\n“L’amore incompreso”Riccardo Di Gerlando, Taggia (IM)\r\n\r\n“Our trip”Lorenzo Mannino, Catania (CT)\r\n\r\n“L’ospite” (ANTEPRIMA ASSOLUTA)Aurora Piaggesi, Pisa (PI)\r\n\r\n“Tanith”Germano Boldorini, Roma (RM)\r\n\r\n“Lux”Daniele Ricci, Capezzano Pianore (LU)\r\n\r\n \r\n\r\nmartedì 15 ottobre 2013, ore 21 \r\n\r\n“A casa”Antonio Costa, Roma\r\n\r\n“Origami”Andrea Caciagli, Calenzano (FI)\r\n\r\n“Dreaming Apecar” Dario Samuele Leone, Bra (CN)\r\n\r\n“Blind” (ANTEPRIMA ASSOLUTA)Gabriele Lenzi, Torre del Lago Puccini\r\n\r\n“Zitti e Mosca” Monia Pala, Francesco Baldi, Luca Ferrari, Marco Petrucci, Forte dei Marmi\r\n\r\n“Rapiti” Milvia Pucci e Manuele Moriconi, Lucca\r\n\r\n“Itaca” Andrea Palamara, Mariano Comense (CO)\r\n\r\n“Lo sguardo fragile” Lorenzo Simonini, Viareggio\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n

\r\n
Ingresso libero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here