Home Libri “Il demone sterminatore, cronache del fiume senza rive”

“Il demone sterminatore, cronache del fiume senza rive”

133
SHARE

 \r\n\r\nSulla scena del fantasy per adulti trova spazio il nuovo libro di Vincent Spasaro Il demone sterminatore, cronache del fiume senza rive, anche se incastrarlo in un genere è riduttivo dal momento che dark fantasy, horror e narrativa fantastica si mescolano elegantemente regalando  al lettore un romanzo intriso di suspance e brivido.\r\n\r\nStrizzando l’occhio ai big della narrativa da Martin a King, da Lovercraft a Vance,  ci regala un romanzo dagli scenari maestosi e personaggi coinvolgenti che si muovono in equilibrio precario tra bene e male. Ma cos’è il bene? Cosa il male? Sembra chiederselo l’autore trasportando il lettore in un mondo terrificante dove gli alberi con le proprie radici stritolano corpi innocenti di bambini per cibarsene, dove i mostri si celano appena sotto l’apparente normalità, dove un fiume senza rive né fondo serpeggia inquietante e spaventoso che diviene luogo di sanguinose battaglie tra sorprese e astuti tranelli. I protagonisti, cacciatori sulle tracce del demone sterminatore dovranno fare i conti con l’impensabile. L’autore più volte finalista in prestigiosi premi come il Premio Urania e il Solaria, con una scrittura vivida ed efficace ci trasporta in un mondo oscuro, in una natura primitiva dove è impossibile non incontrare i propri demoni e le proprie paure. “Piovve sangue per giorni e pareva di trovarsi in un immenso mattatoio. Caddero piume bianche macchiate di sangue. Gli angeli. Qualcuno aveva massacrato gli angeli.”\r\n\r\n \r\n\r\nIl demone sterminatore, cronache del fiume senza rive\r\n\r\nVincent Spasaro\r\n\r\nEdizioni Anordest 2013\r\n\r\nArticolo di: Cinzia Ciarmatori\r\n\r\n 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here