Home Arte Mostra Antologica di Franco Battiato “Jonia me genuit” – Pavia

Mostra Antologica di Franco Battiato “Jonia me genuit” – Pavia

101
SHARE

Mostra Antologica di Franco Battiato\r\n“Jonia me genuit”\r\nDiscografia leggera, Discografia classica, Filmografia, Pittura.\r\nPalazzo del Broletto – Piazza della Vittoria – Pavia\r\nInaugurazione domenica 1° settembre ore 18,00\r\nSarà presente l’Artista\r\n1 – 15 settembre 2013\r\nOrario di apertura:\r\nDal lunedì al venerdì 16,00-19,30 e al mattino su appuntamento\r\nSabato e domenica 10,30-13,00 e 16,00-19,30

\r\nBreve premessa biografica:\r\nIl cantautore siciliano Franco Battiato, è oggi in Italia una delle figure culturali ed emblematiche tra le più riconosciute ed importanti della contemporaneità.\r\n\r\nPersonaggio internazionale di alta levatura nel mondo musicale e non solo.\r\nLa ricerca raffinata dei suoi testi personali lo porta ad una collaborazione con il filosofo Manlio Sgalambro, col quale collabora ormai da diversi anni.\r\n\r\nDi particolare importanza le opere liriche realizzate per importanti teatri italiani quali:\r\n\r\n“Il cavaliere dell’intelletto”, “Genesi”, “Gilgamesh”, “Telesio”, quest’ultima realizzata nel 2011.\r\nCompone musica per il balletto teatrale “Campi magnetici”. Negli anni ’90 compone “Messa Arcaica”.\r\n\r\nAgli inizi degli anni ’90 comincia un nuovo percorso sperimentale dedicandosi alla pittura realizzando dipinti su tavola a fondo oro.\r\nNel 2009 la Banca Popolare di Lodi gli dedica una importante mostra antologica nello spazio espositivo realizzato da Renzo Piano , documentata da un\r\nricco catalogo per le “Edizioni Skira”.\r\nAlla fine degli anni ’90 inizia nuove sperimentazioni dedicandosi alla produzione di film e documentari di straordinaria bellezza.\r\n\r\nProgetto:\r\nCon questa mostra si vuole documentare a taglio antologico la straordinaria ecletticità del personaggio Battiato e la capacità di spaziare sempre ad altissimo livello nei vari campi della cultura.\r\n\r\nPer la mostra è stata messa a disposizione l’ importante collezione di Mario Angelo D’Addezio e Vincenzo Viscuso riguardante il lavoro dell’artista,\r\ncomposta dalle produzioni discografiche da lui realizzate dagli esordi fino alle ultime composizioni, con rarità discografiche, poster dei concerti nazionali ed internazionali, produzione dei dipinti realizzati in multiplo, libri e pubblicazioni a Lui dedicati.\r\nDurante la mostra, al Palazzo del Broletto saranno proiettati i suoi film: “Perduto amor”, 2002, “Musikanten”, 2005, “Niente è come sembra”, 2007, “Auguri Don Gesualdo” 2010.\r\nIn occasione della mostra viene pubblicato per le Edizioni della Bezuga, un ricco catalogo a taglio antologico di 216 pagine al fine di documentare la lunga attività dell’Artista, corredato da testi inediti riguardanti i vari argomenti della mostra.\r\nCatalogo prenotabile presso info@labezuga.com. Prezzo di copertina Euro 30,00 (edizione in brossure) più spese di spedizione.\r\nEdizione rilegata in cofanetto contenente nei primi 100 esemplari un’opera di grafica numerata e firmata da Franco Battiato Euro 150,00 più spese di spedizione.\r\n“Pappagallo” carta cm 29 x 24,5 parte disegnata cm 23 x 19, opera di grafica contenuta nella edizione rilegata del catalogo.\r\nI nostri più sentiti ringraziamenti ai seguenti sponsor, che hanno permesso la realizzazione di questa\r\nmostra:\r\nStudio medico “OMEOPATIA HAHNEMANNIANA – Travacò Siccomario – Pavia.\r\nCe.mon – Azienda Omeopatica – Napoli\r\nIn Light – Azienda di Cosmesi Omeopatica – Napoli\r\n\r\nFonte: Daniela Lombardi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here